IL CONTEST

Ceo Italian Awards 2022, premiate Tim, Retelit e Almaviva

Assegnato il riconoscimento destinato al top level degli amministratori delegati e imprenditori italiani. Fra i selezionati da Forbes Labriola, Protto e Tripi in rappresentanza del mondo telco, Ict e innovazione

02 Dic 2022
impresa-171024174439

Tlc, mondo dell’innovazione e Ict in prima fila a Ceo Italian Awards 2022, il premio destinato ai 15 migliori amministratori delegati e imprenditori italiani. La premiazione si è tenuta ieri all’Hotel Principe di Savoia a Milano, in conclusione del Business leaders summit, le due settimane di eventi dedicate ai migliori c-level dell’impresa contemporanea. A rappresentare il mondo delle telecomunicazioni e della trasformazione digitale nella rosa dei vincitori, sono stati Pietro Labriola, chief executive Officer di Tim (categoria: tlc), Federico Protto, ceo di Retelit (categoria: Ict) e Marco Tripi, ceo di Gruppo Almaviva (categoria: innovazione).

I tre premi si sono affiancati agli altri selezionati dagli esperti di Forbes: Giuseppe Amitrano, ceo di Dils (categoria: Real Estate), Andrea Patricelli Malizia, ceo di Iama Therapeutics (categoria: Life Science), Cristiano Venturini, Group ceo di iGuzzini illuminazione (categoria: Design), Vera Fiorani, amministratrice delegata e direttrice generale di Rete Ferroviaria Italiana (categoria: Infrastrutture), Carlo Luzzatto, ceo di Pizzarotti (categoria: Made in Italy), Stephane Cluzet, general manager Italy Bacardi-Martini Group (categoria: Manager straniero), Maurizio Marinella, amministratore unico di E. Marinella (categoria: Fashion), Andrea Quadrio Curzio, ceo, Chief experience and operations di QC Terme (categoria: Wellness), Massimo De Iasi, ceo di Socotec Italia (categoria: Sostenibilità), Giacomo Gigantiello, ceo di Axa Italia (categoria: Insurance), Paivi Kerkola, Country president di Pfizer Italia (categoria: Pharma), Renato Mazzoncini, amministratore delegato e direttore generale di A2A (categoria: Energy).  

Focus sulle sfide del contesto globale

Attesissima la premiazione dei 15 “capitani d’impresa” più innovativi e di successo dell’anno, secondo la classifica Forbes. Nell’ambito della scelta dei migliori ceo del 2022, quest’anno si è voluto porre l’accento sulle sfide che il contesto globale propone in alcune aree strategiche del management, come leadership, collaborazione, produttività, innovazione e valorizzazione del talento, nonché su come valori fondamentali come la sostenibilità guideranno il futuro.

WEBINAR
15 Febbraio 2023 - 12:00
Misurare e migliorare l’experience dei clienti B2B: da dove si parte?
Digital Transformation
Marketing

Per promuovere e stimolare il confronto su questi aspetti, quindi, l’iniziativa supportata da importanti partner come Amref Health Africa – Italia, Hitachi Vantara, Iama Therapeutics, K.Group, Expense Reduction Analysts, Medtronic Italia, Synertrade, Arkadia Translations, si è articolata seguendo tre temi principali: Rethinking growth, Reshape organizations, e Reinvent business models. Si è partiti dall’analisi dei trend di crescita dell’Italia, presentati dall’Ocse, per passare al rapporto tra talento e tecnologia, grazie alla testimonianza di una giovane eccellenza italiana e alla sua capacità di disegnare il futuro, facendo parte del team di uno dei cinque centri statunitensi deputati alla realizzazione del computer quantico più potente del mondo, per poi cercare, infine, di analizzare e comprendere come ricalibrare e rimodellare le logiche e le dinamiche di un commercio internazionale messo sempre di più alla prova a causa della crisi geopolitica ed economica in atto, in un’era post-pandemica nella quale la volatilità dei mercati, l’inflazione e lo spettro di una recessione globale impongono la necessità di nuove competenze previsionali e rapidità di azione e decision making.

L’evento, organizzato da Business International – Fiera Milano in collaborazione con Forbes Italia, ha registrato la partecipazione di oltre 200 tra amministratori delegati e imprenditori italiani.

 

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 3