Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

IL CURRICULUM

Chi è Diego Piacentini, il manager per l’Italia digitale

Cinquantacinque anni, è Vp International del colosso dell’e-commerce dal 2000. Prima ha ricoperto il ruolo di vice president e general manager di Apple Computer Europe e si è occupato di gestione finanziaria in Fiatimpresit

11 Feb 2016

F.Me

Diego Piacentini è il nuovo commissario al digitale. Cinquacinque anni, da febbraio del 2000 Piacentini ricopre la posizione di Senior Vice President International di Amazon ed è un membro dell’executive team. In Amazon è responsabile di tutte le operazioni di distribuzione nei cinque paesi al di fuori del Nord America: Regno Unito,Germania, Francia, Giappone e Cina.

Prima di sbarcare in Amazon, è stato Vice Presidente General Manager di Apple Computer Europe, dove dirigeva le operazioni per l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa. È entrato in Apple Computer nel 1987 ed è stato promosso alla posizione di general manager di Apple Europe nel 1997. Prima di arrivare a Cupertino, si è occupato di gestione finanziaria in Fiatimpresit in Italia. Piacentini fa parte degli advisory board della Foster School of Business della University of Washington e di Endeavor, un’organizzazione non-profit globale che aiuta gli imprenditori nei paesi in via di sviluppo. Il manager fa anche parte del board della Maasai Association e ne sostiene le iniziative di formazione e sanità in Kenya.

Diego Piacentini si è laureato in economia politica all’Università Bocconi di Milano. Cittadino italiano, ha viaggiato e lavorato in Europa, Asia, Africa e nelle Americhe.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
amazon
D
diego piacentini