SOCIAL NETWORK

Cinque anni di “scatti” social, buon compleanno Instagram

Dal 2010 sono state tante le storie e gli eventi raccontati con le foto condivise nella community. Numerosi personaggi politici tra le new entry degli ultimi mesi: in pole Hillary Clinton e Angela Merkel

06 Ott 2015

Andrea Frollà

Instagram festeggia le 5 candeline dal debutto datato 2010. Il social network nato dall’idea di due amici appassionati della Polaroid è ormai una community da 400 milioni di utenti attivi mensilmente, 80 milioni di foto condivise ogni giorno e 3 miliardi e mezzo di like quotidiani.

Tantissimi gli eventi di portata mondiale che nei 5 anni di vita di Instagram sono stati raccontati con la condivisione delle foto sul social network. Dalle catastrofi naturali del terremoto Calbuco nel sud del Cile di maggio 2015 o l’uragano Sandy del 2012 che ha colpito Giamaica, Cuba e la costa orientale degli Usa. L’immagine postata su Instagram dall’utente Ben Lowe che ritrae l’uomo intento ad attraversa un fiume inondato del New Jersey finì sulla copertina del Time. Numerosissimi anche gli eventi raccontati live con le foto, dai festival cinematografici alle finali dei maggiori eventi sportivi.

Sono stati anche gli anni dello sbarco dei politici più influenti al mondo su Instagram: oggi Hillary Clinton, Angela Merkel e François Hollande condividono immagini della propria vita quotidiana, sotto i riflettori ma anche dietro le quinte. Ma nonostante l’ingresso dei personaggi politici, sono state le star di sport e spettacolo a raggiungere il maggior numero di utenti con i propri scatti. Da David Beckham, entrato su Instagram per festeggiare i suoi 40 anni e capace di raggiungere il milione di follower in un solo giorno, a Rihanna, fra le più seguite (27 milioni di utenti) e una delle artiste più famose a lanciare il teaser di un suo singolo sul social.

Per crescere ancora e migliorare l’esperienza dei propri utenti Instagram continua a spingere sulla creatività, con nuovi aggiornamenti dei prodotti: dall’introduzione di altri filtri da applicare alle foto, fino alla possibilità di condividere le emojy negli hashtag o ancora i nuovi formati orizzontale e verticale per rendere più semplica la condivisione degli scatti.