Cisco accelera sull'AI: ecco i nuovi servizi predittivi - CorCom

LE SOLUZIONI

Cisco accelera sull’AI: ecco i nuovi servizi predittivi

Debutta il nuovo portfolio per prevenire guasti IT e contenere i costi di manutenzione. Il Ceo Chuck Robbins: “Consentiremo ai nostri clienti di risparmiare tempo e rimanere competitivi”

03 Nov 2017

A.S.

“Tutto si muove più velocemente che mai e, per avere successo, le aziende devono avere la giusta combinazione di talenti e servizi IT. Sfruttando l’intelligenza artificiale e il machine learning per rispondere alle problematiche IT critiche, i nuovi servizi Cisco permetteranno ai nostri clienti risparmiare tempo per concentrarsi sul crescente divario di talenti IT, e rimanere competitivi”. Così Chuck Robbins, chief executive officer di Cisco, presenta il nuovo portfolio di servizi messi a punto dall’azienda, in una suite di servizi predittivi potenziati dall’intelligenza artificiale in grado di prevedere possibili guasti IT e ridurre i rischi e i costi di manutenzione, permettendo alle aziende di conseguire le competenze necessarie per trasformare il loro business. Si tratta di “Business Critical Services” e “High-value Services”, che, si legge in una nota della società, consentiranno alle aziende di investire una parte più ampia del budget IT in innovazione tecnologica per far fronte al crescente gap di competenze tecniche che rappresenta una minaccia imminente per la continuità e la crescita del business.

“Le aziende si rivolgono ai responsabili IT per creare nuove opportunità di business – prosegue Robbins – Tuttavia, la carenza di competenze digitali e il divario di conoscenze tecniche mettono in serio pericolo le aziende che rischiano così di perdere competitività. Le nuove suite di servizi predittivi di Cisco si differenziano per l’unicità dell’expertise, dell’intelligenza e dell’automazione messe a disposizione e permettono di ridurre al minimo il gap di competenze e di liberare il personale tecnico affinché possa concentrarsi sul portare innovazione”.

Nello specifico, il servizio in abbonamento Cisco Business Critical Services fornire funzionalità tra cui analytics, automazione, conformità e sicurezza tramite gli esperti di tecnologia della divisione Cisco Advanced Services, garantendo un ambiente tecnologico sicuro, efficiente e agile. Business Critical Services aiuta così a ridurre al minimo gli errori umani e a estrarre il massimo valore dai prodotti e dalle soluzioni, creando al contempo un ambiente IT altamente sicuro.

WEBINAR
Come aumentare il ROI e ottenere forecast sempre più precisi? AI & Deep Learning per il finance
Finanza/Assicurazioni
Intelligenza Artificiale

Quanto ai Cisco High-value Services, nascono per aiutare le organizzazioni a utilizzare al meglio software avanzati, soluzioni e rete, con offerte che utilizzano analisi approfondite, onboarding, competenze e scalabilità per fornire servizi più proattivi e prescrittivi, consentendo ai clienti di realizzare maggior valore dagli investimenti IT. Del pacchetto fanno parte Software Support, che fornisce supporto per i software Cisco, Solution Support per hardware e software Cisco e per soluzioni di terze parti, e Network Support.

Cisco ha potenziato inoltre la propria gamma di servizi per supportare al meglio i propri partner di canale nella fornitura di soluzioni end-to-end: con Business Critical e HighValue Services, conclude il comunicato, i partner possono sbloccare opportunità di servizi che rafforzeranno le loro relazioni e attireranno nuovi clienti.