Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

TAGLIO DEL NASTRO

Accenture battezza a Roma la “cittadella” del cloud

Via all’Innovation Center dedicato a spingere l’uso delle soluzioni cloud di nuova generazione. Le aziende potranno toccare con mano pregi e opportunità offerte dalle tecnologie e contare su un “catalogo” sempre aggiornato grazie alle novità dei partner dell’ecosistema. Valerio Romano: “Cloud abilitatore determinante per gran parte dei progetti di trasformazione”

13 Lug 2018

Mila Fiordalisi

Condirettore

Testare e implementare servizi cloud innovativi. Realizzati su misura. Questa la “mission” della “cittadella” del cloud battezzata a Roma da Accenture.  Il Cloud Innovation Center, localizzato presso la sede di Talent Garden nel palazzo Poste Italiane, consentirà alle aziende interessate di toccare con mano pregi e opportunità offerti dalle più innovative soluzioni cloud il cui “catalogo” sarà aggiornato man mano con le novità a firma dell’ecosistema dei partner Accenture di cui fanno parte anche vendor, startup e università.

“Il cloud è oggi un abilitatore determinante per gran parte dei progetti di trasformazione.  Le aziende devono poter sfruttare le numerose tecnologie innovative attualmente disponibili ed ottenere risposte puntuali e concrete alle proprie esigenze, tracciando una roadmap efficace e sostenibile per il proprio business”, sottolinea Valerio Romano, Accenture Journey to Cloud Lead per Italia, Europa Centrale e Grecia. “A questo fine, bisogna adottare un modello di co-creazione, cooperando all’interno di un ecosistema che pone il cliente al centro di un contesto allargato ed internazionale di innovatori, dalle università alle startup, passando per organizzazioni d’avanguardia a livello mondiale. Il nuovo Accenture Cloud Innovation Center nasce per facilitare questa collaborazione, permettendo alle aziende di verificare la maturità e l’adeguatezza dell’evoluzione della tecnologia cloud e applicarle con confidenza per realizzare soluzioni innovative e di valore per il business”.

Con l’inaugurazione del nuovo Cloud Innovation Center Accenture – ci t9iene a puntualizzare l’azienda – conferma la propria volontà a continuare ad investire in Italia, un mercato che vede la presenza di 5 centri di innovazione di livello mondiale per lo sviluppo di soluzioni avanzate in settori specializzati quali telecomunicazioni, food, moda, automotive e impresa 4.0 (Accenture Automotive Industry Solution Center a Torino; Accenture Customer Innovation Network a Milano; Accenture Digital Acceleration Center e Accenture Digital Platform Center a Roma, Industrial IoT Innovation Center a Modena) e 2 Delivery Center a Napoli e Cagliari. La sede di Roma, in particolare, conta circa 3800 dipendenti. L’apertura del Cloud Innovation Center – puntualizza ancora l’azienda – consentirà di rafforzare il focus sul cloud in mercati ad alto valore come TLC, Media, Broadcaster, Editoria, Pubblica Amministrazione e di diventare un hub di riferimento per gli oltre 40 settori complessivamente seguiti da Accenture.

Articolo 1 di 5