Alibaba accelera sul cloud: investimenti per 28 miliardi di dollari - CorCom

LA STRATEGIA

Alibaba accelera sul cloud: investimenti per 28 miliardi di dollari

Il programma per i prossimi tre anni è una risposta alla crescita della domanda di servizi online generata dall’emergenza coronavirus. In vista la realizzazione di nuovi servizi per i propri data center

20 Apr 2020

A. S.

Un massiccio programma di investimenti per i prossimi tre anni, che ammonta a oltre 28 miliardi di dollari (100 miliardi di yuan), per potenziare la presenza di Alibaba nel settore del cloud e rispondere alla crescente domanda di servizi che si è verificata con l’emergenza coronavirus e i lockdown su scala internazionale. E’ la strategia annunciata dal gigante cinese dell’e-commerce, che ha in programma di realizzare investimenti anche sullo sviluppo di semiconduttori e sistemi operativi, e di mettere in campo una serie di nuove soluzioni per la propria rete di data center, che sono operativi in 63 Paesi in Asia, Australia, Medio oriente, Europa e Stati Uniti.

La decisione di Alibaba arriva sulla scorta dell’esperienza maturata in Cina, dove le misure di distanziamento sociale decise dal governo hanno anticipato ciò che è successo nelle settimane successive nel resto del mondo: per tutto il mese di febbraio i lavoratori cinesi in smart working infatti hanno dimostrato come nel Paese ci fosse ancora molto spazio per nuovi cloud provider, visto che quelli esistenti non sono riusciti a fornire un servizio adeguato probabilmente anche a causa dei grandi picchi di traffico. 

360digitalskill
Diventa un leader digitale: crea il percorso per te e il tuo team
Risorse Umane/Organizzazione
Smart working

“Aumentando i nostri investimenti sul cloud e altre fondamentali tecnologie – afferma Jeff Zhang, presidente di Alibaba Cloud Intelligence e Cto di Alibaba  – abbiamo l’obiettivo di continuare a fornire un servizio affidabile e di altro livello per aiutare le aziende a velocizzare la propria attività e recuperare il terreno perduto, anche attraverso la nostra offerta di servizi e soluzioni intelligenti in cloud che supportino la loro trasformazione digitale  per il dopo pandemia”.

Il comparto “cloud intelligence” di Alibaba è tra quelli in più rapida crescita del gigante cinese, con un fatturato che nell’ultimi trimestre 2019 è cresciuto del 62%. La quota detenuta a Alibaba del mercato cloud in Cina è del 46,4%, mentre i concorrenti Tencent Cloud e Baidu Cloud contano rispettivamente su una fetta di mercato del 18% e dell’8,8%.

@RIPRODUZIONE RISERVATA