Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Almaviva-Emc, asse in nome del cloud

La partnership punta a lanciare sul mercato una nuova offerta di servizi. Focus sul recovery as a service

17 Dic 2014

E.L.

Lanciare sul mercato una nuova offerta di servizi “Cloud Oriented”. E’ questo l’obiettivo della partnership da Almaviva ed Emc La collaborazione ha già portato alla realizzazione di un nuovo servizio erogato da Almaviva con tecnologia Emc: Fast Disaster Recovery As A Service (Fast DR).

L’innovativo servizio è destinato ai clienti che desiderano una rapida soluzione per il recovery in modalità as a service. Fast DR è interamente pensato per piattaforme virtuali, capace di raggiungere livelli di Recovery Point Objective (RPO) e Recovery Time Objective (Rto) misurabili in minuti.

La tecnologia Emc RecoverPoint for Virtual Machines, unita alle innovative soluzioni Data Center di Almaviva, offre un approccio software-defined alla protezione del business, garantendo ottimizzazione della banda di collegamento, automazione e compliance con le normative di sicurezza. Il servizio abilita la replica delle infrastrutture virtuali del cliente.

“La partnership siglata con Emc è particolarmente significativa perché ci permette di arricchire ulteriormente la nostra offerta di servizi Cloud – afferma Antonio Amati, direttore generale Divisione IT del Gruppo Almaviva – Sul Cloud stiamo investendo molto: è un ambito in cui Almaviva è presente da sempre, con competenze uniche e soluzioni flessibili e integrabili, destinate alle aziende e alla pubblica amministrazione”.

“Nella complessità che caratterizza oggi la gestione dell’infrastruttura IT, la collaborazione avviata con AlmavivA si inserisce all’interno della nostra focalizzazione nell’offrire ai clienti soluzioni in grado di proteggere i dati aziendali con budget esistenti – commenta Sergio Feliziani, responsabile dell’Area Centro Sud, Emc Italia – Attraverso le soluzioni di data protection, EMC si propone come partner di riferimento per guidare le aziende nell’affrontare l’intero continuum di esigenze di protezione ed erogare servizi di data protection-as-a-service”.

Articolo 1 di 5