Cisco-Google: alleanza sulla nuova rete multicloud per le applicazioni - CorCom

LA PARTNERSHIP

Cisco-Google: alleanza sulla nuova rete multicloud per le applicazioni

La soluzione automatizzata consentirà di condividere le impostazioni dei service level agreement, le policy di sicurezza e i dati di conformità, a vantaggio della user experience

23 Apr 2020

A. S.

Cisco e Google Cloud svilupperanno insieme la prima rete multicloud del mercato focalizzata sulle applicazioni. L’accordo tra le due aziende prevede la creazione di una soluzione automatizzata che garantisca alle applicazioni e alle reti aziendali di essere in grado di condividere le impostazioni dei service-level agreement, le policy di sicurezza e i dati di conformità, per fornire prestazioni prevedibili delle applicazioni e un’esperienza utente affidabile.

La partnership tra Cisco e Google Cloud, si legge in una nota congiunta, supporterà le numerose aziende che stanno approcciando una strategia ibrida e multicloud per ottenere i vantaggi dell’agilità, della scalabilità e della flessibilità. La piattaforma consentirà alle aziende di ottimizzare gli stack di applicazioni distribuendo i componenti applicativi nelle loro migliori sedi.

“Il tessuto connettivo di queste moderne applicazioni aziendali e dei loro utenti distribuiti è la rete – prosegue la nota – Il network fabric deve essere in grado di scoprire le app, identificare i loro tratti e adattarsi per un’esperienza utente ottimale. Allo stesso tempo, le applicazioni devono rispondere alle mutevoli esigenze e, a volte, ai cambiamenti di carico a livello aziendale, mantenendo la disponibilità, la sicurezza e la conformità, attraverso la correlazione tra gli insight delle applicazioni, degli utenti e della rete”.

Per iniziare a lavorare al progetto Cisco e Google Cloud creeranno una stretta integrazione tra le soluzioni Cisco Sd-Wan e Google Cloud: le policy di rete, come la segmentazione, seguiranno il traffico di rete attraverso il perimetro tra la rete aziendale e Google Cloud, per un controllo end-to-end della sicurezza, delle prestazioni e della qualità dell’esperienza.

WHITEPAPER
Storage: aumentare prestazioni, scalabilità ed efficienza a costi contenuti
Storage
Backup

“Il consolidamento della partnership GoogleCisco rappresenta un significativo passo avanti per le imprese che operano in ambienti ibridi e multi-cloud – spiega Shailesh Shukla, vice president of products e general manager Networking di Google Cloud – Collegando Sd-Wan di Cisco con la rete globale di Google Cloud e Anthos, insieme possiamo fornire ai clienti una soluzione unica che automatizza, protegge e ottimizza la rete end-to-end in base alle richieste dell’applicazione, semplificando le implementazioni ibride per le organizzazioni aziendali”.

Il risultato di Cisco Sd-Wan Cloud Hub with Google Cloud sarà una che la rete parlerà con le applicazioni, e le applicazioni parleranno con la rete.

Per le aziende che implementano applicazioni in ambienti Google Cloud e multicloud, Cisco SD-WAN Cloud Hub with Google Cloud offre un modo più veloce, intelligente e sicuro di utilizzo delle applicazioni. Il Cloud Hub – conclude la nota – aumenterà la fruibilità delle applicazioni aziendali. La piattaforma ridurrà il rischio e aumenterà la conformità, offrendo un accesso end-to-end basato su policy e una migliore segmentazione dagli utenti alle applicazioni nell’ambiente ibrido multicloud. Un’anteprima della soluzione sarà disponibile per alcuni clienti entro la fine del 2020, mentre il lancio sul mercato è previsto per la prima metà del 2021.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

C
Cisco
G
google
G
google cloud

Approfondimenti

C
Cloud
M
multicloud

Articolo 1 di 5