Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'APPUNTAMENTO

Cloud innovation Day: ecco la digital transformation firmata Oracle

L’11 aprile a Roma l’evento per dimostrare, con casi pratici e percorsi personalizzati, come il digitale possa essere un importante fattore di accelerazione per il business

08 Apr 2019

A. S.

Rendere semplice e intuitiva per le aziende la definizione del percorso che, attraverso l’adozione del cloud, può portare contemporaneamente a un’accelerazione nella trasformazione digitale e a poter contare su una nuova ed efficace leva di business. E’ uno dei principali obiettivi del Cloud innovation day organizzato a Roma da Oracle per l’11 aprile, in occasione del quale la società ha realizzato un percorso – presentato come se fosse una mappa di una linea di trasporto metropolitana (foto in basso) – all’interno del quale le aziende possono muoversi verso la loro meta, indicando quali sono le tecnologie più indicate per raggiungere lo scopo. Tra i punti di passaggio di questo itinerario di trasformazione ci sono tecnologie come blockchain, artificial intelligence, machine learning, IoT e autonomous data analytics, mentre muovendosi nella mappa le imprese potranno scoprire come trasformare il proprio business, in settori particolari o su un piano più generale. Per rendere più chiaro il quadro, a ogni tecnologia sarà associato lo use case di successo di un cliente Oracle, per dimostrare come dalla teoria sia possibile passare alla pratica, e con che risultati.

Cinque i percorsi individuati da Oracle per le aziende, che riguardano le direttrici AppDev CI/CD, Autonomous, Cloud Infrastructure & Security, Integration, e Application.

Durante la manifestazione, che si terrà all’auditorium della Tecnica, nella Capitale, in viale Tupini 65, all’Eur, saranno inoltre organizzate sessioni parallele che punteranno su approfondimenti tecnologici e di business, mentre grazie agli innovation corner sarà possibile capire quali saranno le ricadute pratiche di queste tecnologie in chiave futura.

Dopo la registrazione e il welcome coffe, a partire dalle 9:45, il benvenuto sarà affidato al keynote speech di Alessandro Ippolito, technology country leader di Oracle, dalle 10:15 alle 10:45. Poi a partire dalle 10:15 la tavola rotonda “Esperienze di innovazione Cloud a confronto”. Sarà moderata da Mila Fiordalisi, direttore di CorCom, con la partecipazione dello stesso Alessandro Ippolito, di Giuseppe Cardillo, responsabile operations di Iccrea Banca e Lorenzo Anzola, Chief innovation officer di Mapei

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5