Ctera, fondi per 25 milioni nell'ultimo round di finanziamenti - CorCom

Ctera, fondi per 25 milioni nell’ultimo round di finanziamenti

19 Set 2016

Si conclude con successo l’ultimo round di finanziamenti per Ctera, società specializzata nel cloud storage enablement, con un investimento da 25 milioni di dollari guidato da Bessemer Venture Partners, con la partecipazione di Cisco e l’ingresso di Vintage Investment Partners quale nuovo investitore. Questa operazione, si legge in una nota della società, porta la dotazione finanziaria totale a disposizione di Ctera a quasi 70 milioni di dollari. I fondi saranno utilizzati per promuovere le iniziative di marketing e di vendita e accelerare l’acquisizione globale dei clienti, “confermando Ctera Enterprise File Services Platform come lo standard di riferimento per implementare file storage, collaborazione e protezione dei dati, in maniera sicura all’interno delle aziende”.

“Con le aziende, sempre più interessate a modernizzare le proprie infrastrutture dati, Ctera è nella posizione ideale per fornire strumenti sicuri, che offrono un accesso facile e globalmente accelerato a file e backup – sottolinea Liran Eshel, co-fondatore e Ceo di Ctera – Questo nuovo round di finanziamenti permetterà a Ctera di fornire prodotti, supporto e servizi ‘best-in-class’ a un gruppo ancora più ampio di clienti Enterprise all’avanguardia”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

B
Bessemer Venture Partners
C
cisco
L
Liran Eshel