L’ANALISI

Erp, le soluzioni cloud-based sempre più strategiche per le business operations

Il giro d’affari del mercato dell’Enterprise Resource Planning raddoppierà entro il 2032 sfondando i 100 miliardi di dollari. A fare da traino la necessità di eliminare i silos di dati e di facilitare la condivisione delle informazioni in tempo reale ma anche la gestione della compliance a causa della crescente complessità normativa

Pubblicato il 12 Feb 2024

Storage,Technology,Concepts,Transfer,Data,To,Cloud,Computing,Platforms.,A

Uno dei principali driver dell’espansione del mercato dell’enterprise resource planning in atto e destinata ad accelerare da qui al 2032 è l’innovazione tecnologica, con in prima fila le nuove opportunità offerte dal cloud.

I numeri del mercato Erp

 Secondo l’analisi di Imarc Group pubblicata a inizio febbraio2024, il mercato dell’Erp arriverà a valere nel 2032 101 miliardi di dollari, per un tasso annuo medio di crescita del 7,9%: i numeri del comparto, in pratica, sono destinati a raddoppiare nei prossimi 7 anni rispetto al valore attuale, che si attesta sui 50,4 miliardi di dollari su scala globale.

WHITEPAPER
Guida pratica: migliora il tuo business e soddisfa i clienti, con una customer experience omnicanale
Customer Experience
CRM

I driver della crescita

A guidare un’espansione così sostenuta, secondo le rilevazioni di Imarc Group, intervengono essenzialmente tre fattori: la necessità per le aziende di adeguarsi a sistemi normativi sempre più complessi nel campo ad esempio dei reporting finanziari e della privacy, la crescente necessita di dotarsi di strumenti per l’integrazione dei processi aziendali per rimanere competitivi, e l’innovazione tecnologica che rende gli strumenti per l’Erp sempre più alla portata di aziende di ogni dimensione in termini di semplicità d’uso e di convenienza dei costi. Ma passiamo ad analizzare questi aspetti uno per uno:

La compliance normativa

Secondo il report i sistemi Erp sono fondamentali per aiutare le organizzazioni a districarsi in un contesto in cui l’ambiente normativo è sempre più complesso mentre la gestione del rischio si presenta come un elemento critico. Proprio gli strumenti Erp possono essere utili in questa cornice a fornire strumenti per gestire al meglio il reporting finanziario, la privacy dei dati e le norme specifiche a seconda del settore di appartenenza. Grazie all’Erp infatti è possibile automatizzare i processi di conformità, assicurando che le aziende aderiscano a leggi e standard, riducendo il rischio di sanzioni e danni reputazionali. Oltre a questo, i sistemi Erp mettono a disposizione degli utenti funzioni di sicurezza dei dati e audit trail per proteggere le informazioni sensibili e gestire i rischi informatici.

Operations sempre più integrate

Oltre a questo, l’Erp fornisce anche una risposta alla crescente complessità delle operations, mettendo a disposizione degli utenti sistemi in grado di consolidare i processi tra i vari dipartimenti, dal finance alle risorse umane, dagli acquisti alal gestione della supply chain, grazie a piattaforme unificate in grado di ottimizzare il flusso di dati provenienti da fonti diverse, a supporto dei decision makers e mettendo in primo piano il criterio dell’efficienza. Sarà così possibile eliminare l’organizzazione dei dati per silos separati, oltre che contare sulla condivisione delle informazioni in tempo reale per rispondere con prontezza agli input del mercato, spingendo su efficienza e competitività.

Il cloud e le innovazioni tecnologiche

Tra i principali driver per la crescente diffusione dei sistemi Erp ci sono poi le innovazioni tecnologiche, con in primo piano il cloud: l’Erp in cloud, infatti, è caratterizzato da scalabilità, flessibilità ed economicità, che lo rendono accessibile alle aziende di tutte le dimensioni. I sistemi Erp in cloud hanno tra le loro principali caratteristiche quella di rendere i dati accessibili da qualsiasi luogo elemento fondamentale per la collaboration e la produttività. Altre tecnologie che rendono sempre più interessanti per le aziende le nuove soluzioni di Erp sono l’intelligenza artificiale e il machine learning, che rendono possibili le analisi predittive e l’automazione delle attività di routine.

I segmenti di attività

Il mercato Erp può essere essenzialmente suddiviso nelle due categorie delle soluzioni e dei servizi. Quanto ai segmenti di attività, a detenere la quota di mercato maggiore è al momento quello della finanza e della contabilità, probabilmente a causa del “peso” che transazioni finanziarie, bilanci e conformità alle norme hanno per il funzionamento ottimale di un’organizzazione. A seguire, gli altri comparti in cui i sistemi di Erp sono più utilizzati sono le dendite e il marketing e la gestione degli ordini.

On-premise o cloud, large enterprise o pmi?

Sebbene a oggi la scelta delle maggior parte delle aziende nel campo dei servizi Erp ricada sui servizi e sulle soluzioni on-premise, dal momento che mettono a disposizione delle aziende un controllo maggiore sui dati e sulla sicurezza, le soluzioni e i servizi in cloud risultano in rapida espansione.

Allo stesso modo, se oggi l’adozione dei sistemi Erp è prevalente  – in termini di quote di mercato – nelle grandi organizzazioni, che generalmente dispongono di risorse più abbondanti per investire in innovazione, proprio l’innovazione tecnologica sta spingendo anche le piccole e medie imprese a prestare attenzione a questo mercato e a considerare con attenzione le opportunità che offre.

I verticali più interessati all’Erp

Il comparto dove i sistemi di Erp contano sulla diffusione più capillare è oggi il manifatturiero, in cui le aziende si misurano con un’alta complessità delle operations, trasversale tra produzione, gestione delle scorte, controlli di qualità e gestione della supply chain. Ma a guardare con sempre maggiore attenzione a questo genere di servizi e soluzioni ci sono anche il banking, financial services and Insurance (Bfsi), la sanità, l’istruzione, la pubblica amministrazione e il comparto dell’automotive.

Quanto infine alla diffusione geografica dei sistemi Erp, al momento l’area dove hanno preso piede con più decisione è quella del Nord America, dove questo genere di servizi e soluzioni vengono adottate a un ritmo crescente anche dalle piccole e medie imprese e dove si sta assistendo a un aumento degli investimenti anche per gli stessi fornitori di Erp.

Le tendenze del mercato Erp

La tendenza che sta caratterizzando il mercato Erp negli ultimi anni è quella dell’innovazione tecnologica, con i sistemi Erp che incorporano sempre più spesso funzionalità di intelligenza artificiale (AI) e di machine learning per migliorare l’analisi dei dati, l’automazione e la predittività. Altra tendenza emergente del mercato è quella delle soluzioni “verticali”, ingegnerizzati per rispondere alle specifiche esigenze di singoli mercati, dall’industria alla sanità, dal retail al finance. Una terza tendenza che sta emergendo con forza è quella della centralità dei dati, con la fornitura di strumenti di analisi sempre più efficienti per migliorare pianificazione e previsioni.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5