Microsoft Italia, Silvia Candiani è il nuovo Ad - CorCom

LA NOMINA

Microsoft Italia, Silvia Candiani è il nuovo Ad

Succede a Carlo Purassanta, che torna in Francia come area vice president. La nuova country manager: “Il nostro Paese ha infinite potenzialità di crescita. Accelerereremo il percorso di digitalizzazione: l’innovazione è leva di crescita”

06 Set 2017

A.S.

Silvia Candiani (nella foto) è il nuovo Amministratore delegato di Microsoft Italia. Succede a Carlo Purassanta, country manager dal 1° febbraio 2013, che è stato nominato Area vice president di Microsoft Francia.

Microsoft conta oggi su 850 collaboratori e una rete di 10mila partner chiave in Italia, ed “è impegnata – si legge in una nota della società – ad accompagnare le organizzazioni italiane, pubbliche e private, nel percorso di trasformazione digitale, facendo cogliere tutti i vantaggi offerti oggi dalle nuove tecnologie tra cui Cloud computing, Big data e Artificial intelligence, con grande attenzione alla sicurezza”.

“Sono molto orgogliosa di ritornare in Italia a guidare un team che sta portando innovazione nel nostro Paese a tutti i livelli: dalle grandi aziende pubbliche e private al tessuto della Piccola media Impresa, dagli studenti al mondo delle organizzazioni no-profit per sostenere uno sviluppo economico e sociale basato sul digitale – afferma Candiani – Nel mio ruolo internazionale, ricoperto negli ultimi tre anni, ho avuto modo di osservare le infinite potenzialità di crescita del nostro Paese e il valore delle nuove tecnologie per mercati e scenari chiave. Sono certa che insieme alla squadra di Microsoft Italia e ai nostri partner potremo accelerare questo percorso di digitalizzazione dell’Italia per affrontare scenari competitivi che puntano sempre più all’innovazione come leva di crescita”.

WHITEPAPER
Checklist e i suggerimenti essenziali per una migrazione perfetta al Cloud pubblico
Cloud
Hybrid cloud

Negli ultimi tre anni Silvia Candiani ha guidato la divisione Consumer e Channel per l’area dell’Europa centrale e dell’Est, mentre precedentemente nella filiale italiana era stata direttore Marketing & operations e direttore divisione Consumer & online.

Silvia Candiani – si legge nel comunicato – è impegnata nel sostenere la leadership al femminile nelle imprese italiane e ha contribuito alla creazione di ValoreD, prima associazione di imprese che promuove la diversità, il talento delle donne per la crescita delle aziende e del Paese”.

“In questi quattro anni e mezzo in Italia – dice l’Ad uscente Carlo Purassanta – ho avuto il piacere di guidare un team di eccellenti professionisti che hanno messo il valore del digitale al centro di ogni iniziativa: dai grandi progetti di trasformazione digitale delle imprese italiane fino alle innumerevoli attività create per sostenere l’occupazione, lo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese. Sono orgoglioso di lasciare a Silvia un fantastico team di talenti e le chiavi di una bellissima Microsoft House che sarà un’efficace piattaforma aperta per accelerare la digitalizzazione del paese”.