Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Novità per WebEx, piattaforma di conferencing

23 Ott 2014

Cisco ha introdotto alcune importanti novità nella propria piattaforma WebEx, rinnovando il look e inserendo nuove funzionalità che semplificano le riunioni di lavoro in videoconferenza. Lo sviluppo delle tecnologie di Conferencing si è realizzato per addizione di servizi: audio, video e web sono stati introdotti in momenti diversi e sono maturati parallelamente.

L’aspetto più difficile, è stato proprio mettere insieme questi aspetti, che si sono sviluppati nel tempo seguendo un percorso a silos. Un compito che non può più gravare su chi organizza meeting. Non si può scegliere tra audio, video e web quando l’obiettivo è avere un meeting efficace: deve poter essere semplice connettersi a prescindere dalla tecnologia che si desidera utilizzare. Per mettere ordine in tutto questo, Cisco ha annunciato la disponibilità del nuovo WebEx: Web, Video e Audio Conferencing “all in one” dotato di un’interfaccia utente semplice e accattivante.

Inoltre, con il nuovo servizio cloud Cisco Collaboration Meeting Room gli utenti possono ottenere una propria “Personal Room” per organizzare i propri meeting virtuali, che non cambierà mai numeri e codici di accesso e che è accessibile solo dagli utenti invitati. Una propria sala riunioni privata e virtuale sul cloud, alla quale è possibile collegarsi utilizzando Telepresence, Sistemi Video da Sala o Personali, Client Software o semplicemente l’App di Webex per Smartphone e Tablet e un Browser per PC e Mac.

Le principali novità introdotte sono l’accesso ai meeting WebEx del 30% più veloce; la qualità audio impeccabile accedendo tramite VoIP; la funzionalità video ad alta definizione (HD); possibilità di schedulare i meeting in Outlook – Mac e Windows e di invitare persone in conference in una propria Collaboration Meeting Room private, dotata di un unico indirizzo e accessibile da qualsiasi dispositivo e Sistema video.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
cisco
I
IT
T
tlc
W
windows

Articolo 1 di 5