LA NOMINA

Rubrik, Dan Rodgers è il nuovo presidente

Il manager proviene da ServiceNow e avrà il compito di accompagnare l’azienda nella crescita nel mercato del multi cloud

12 Mar 2020

Dan Rogers è il nuovo presidente di Rubrik, azienda specializzata nel multi cloud: avrà il compito di definire la strategia di prodotto e di marketing guidando le operazioni Gmt del gruppo, lavorando a stretto contatto con il Cro Brett Shirk e rispondendo direttamente a Bipul Sinha, ceo e co-founder di Rubrik.

“Dan ha aiutato con successo alcune delle aziende più competitive nell’ecosistema cloud, tra cui Microsoft, Salesforce, Amazon Web Services e ServiceNow, a incrementare il proprio business e accelerare la propria crescita – sottolinea Bipul Sinha – Il nostro ultimo anno fiscale è stato da record! In particolare, le aziende scelgono le nostre soluzioni innovative, che risolvono le sfide di data management più ardue che le organizzazioni moderne devono affrontare. L’aggiunta di Dan al team di leadership rafforzerà la nostra abilità di scalare velocemente e di capitalizzare il momento di crescita che stiamo vivendo”.

WEBINAR
AI, protezione dei dati e flessibilità: anche questo è Storage
Intelligenza Artificiale
Storage

Nella sua carriera Rogers ha ricoperto il ruolo di Cmo presso ServiceNow, dove è stato responsabile della strategia Gtm dal lancio del prodotto, alla creazione della pipeline, inclusi i prezzi e il packaging, la demand generation, il marketing e la disponibilità dei prodotti, lo sviluppo delle vendite e la relazione con i clienti.

“I dati sono la risorsa più importante per qualsiasi organizzazione che stia vivendo una data transformation – afferma il neo presidente – Oltre 2,500 tra realtà pubbliche e private si affidano già a Rubrik per gestire, governare e orchestrare i loro dati più importanti nei data center e nel cloud, Rubrik sta diventando, velocemente, la piattaforma di riferimento per i dati. Non vedo l’ora di lavorare fianco a fianco con il management eccezionale di Rubrik, i team commerciali e di progettazione, per accelerare la prossima fase di crescita dell’azienda”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Link

Articolo 1 di 2