Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

L'INCONTRO

Sansonetti (Noovle): “Il Sud può ripartire grazie al digitale”

La business executive della società di consulenza strategica Ict alla tavola rotonda sul 4.0 dell’università Lum Jean Monnet di Bari: “Il futuro dei territori, dei cittadini e del patrimonio comune evolve grazie all’innovazione tecnologica, a partire da formazione e industria”

23 Giu 2017

A.S.

“Il futuro dei territori, dei cittadini e del patrimonio comune evolve grazie all’innovazione tecnologica avviata nel corso degli ultimi anni e alla centralità del valore delle risorse umane Noovle sviluppa progetti di trasformazione digitale che non hanno uguali in termini di connettività, scalabilità, velocità ed efficienza e sono in grado di rivoluzionare concretamente il nostro Mezzogiorno, a partire dalle aree chiave della formazione e dell’industria”. Lo ha detto Sabrina Sansonetti, business executive di Noovle, società italiana di consulenza strategica Ict e premier partner di Google Cloud, prendendo parte alla tavola rotonda organizzata dall’Università Lum Jean Monnet di Bari sulle potenzialità offerte dai paradigmi del mondo 4.0. All’evento hanno preso parte, tra gli altri, i ministri Angelino Alfano, Enrico Costa, Gianluca Galletti e Beatrice Lorenzin, impegnati a confrontarsi su come abilitare percorsi virtuosi e aiutare le imprese del Mezzogiorno a cogliere le sfide dell’innovazione.

Nel corso del convegno è stato presentato il progetto che vedrà impegnati Lum Enterprise, spin off universitario della Lum, e Noovle nell’ambito del piano nazionale Industria 4.0 varato dal ministero per lo Sviluppo Economico. L’evoluzione dei processi economici e produttivi, è emerso dai lavori della giornata, passa attraverso filiere sempre più connesse, interoperabili e consapevoli.

Noovle rappresenta un felice connubio fra una società italiana con una conoscenza approfondita delle peculiarità del proprio territorio – conclude Sansonetti – e una realtà che detiene la più avanzata tecnologia e la maggiore potenza di calcolo al mondo. Questo consente di proporre soluzioni in grado di rivoluzionare concretamente il nostro Mezzogiorno”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
Cloud
G
google
N
noovle
S
Sabrina Sansonetti