L'INIZIATIVA

Competenze Stem, apre le porte il Lutech Campus

Formazione di studenti e incubazione di progetti di startup. Il ceo Pirovano: “Vogliamo dare il nostro contributo ai giovani che si impegnano per il futuro del Paese”

05 Apr 2022

Enzo Lima

Tullio Pirovano

Una piattaforma di Open Innovation dedicata alla formazione e all’incubazione che coinvolgerà giovani studentesse e studenti laureati e diplomati in ambito Stem ed anche aziende. Taglio del nastro del Lutech Campus dell’omonimo Gruppo Ict nell’headquarter di Cinisello Balsamo, alle porte di Milano.

Quattro le direttrici principali: realizzazione di corsi di formazione per diplomati, laureandi e neolaureati delle discipline Stem, oltre che per i clienti del Gruppo, su tematiche specifiche di innovazione leading edge – Blockchain, Artificial Intelligence, Quantum Computing, Cybersecurity, 5G & IoT, Fintech & Insurtech – in collaborazione con Università, Centri di Ricerca e specialisti del settore; selezione e incubazione di startup innovative nelle suddette aree; realizzazione di un demo lab per studenti e  clienti sulle tecnologie selezionate; creazione di una piattaforma per la realizzazione di eventi e divulgazione scientifica.

“L’innovazione digitale e la rivoluzione green sono le grandi sfide della contemporaneità, – sottolinea Tullio Pirovano, ceo del Gruppo Lutech -.Sviluppare progetti innovativi che contribuiscano all’evoluzione tecnologica del nostro Paese è da sempre il principale obiettivo del Gruppo Lutech. Per questo abbiamo deciso di lanciare il Lutech Campus: per dare il nostro concreto contributo a quei giovani che s’impegnano ogni giorno per il futuro”.

I corsi saranno dedicati a giovani che vogliono specializzarsi in ambito Stem, con particolare attenzione nel ridurre il divario di genere nel mondo delle tecnologie e dell’economia digitale, favorendo quindi la partecipazione di studentesse, oltre che nell’agevolare studenti meritevoli che vivono situazioni difficili sia dal punto di vista economico che sociale e nel promuovere il re-skilling di professionisti attivi nel mondo del lavoro.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 4