Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

INDUSTRIA 4.0

Confindustria fa sponda su Hp per promuovere l’Additive Manufacturing

Avviata una collaborazione della durata di due anni che vedrà il vendor tecnologico supportare, con i propri esperti e i propri partner, una serie di iniziative di formazione nell’ambito del Piano Impresa 4.0

01 Mar 2019

D. A.

Siglato un accordo di collaborazione tra Hp Italy e Confindustria per sostenere una serie di iniziative legate al Piano Impresa 4.0. Hp prenderà parte al progetto con attività di formazione dedicate alle imprese volte a promuovere la trasformazione digitale e a divulgare la conoscenza dell’Additive Manufacturing all’interno del sistema produttivo italiano.

In base all’accordo, che avrà una durata di due anni, Hp si impegna a realizzare 40 incontri l’anno dedicati alle imprese in collaborazione con i Dih e con il coordinamento di Confindustria, per approfondire le soluzioni tecnologiche di Additive Manufacturing e il Design per l’Additive Manufacturing, per studiare le modalità di progettazione Cad 3D di parti destinate alla produzione additiva. Ogni sessione sarà guidata da Hp, che metterà a disposizione i propri esperti o potrà coinvolgere quelli dei propri partner di canale per condividere conoscenze ed esperienze con le aziende partecipanti. Nel campo della stampa 3D Hp ha infatti sviluppato una tecnologia proprietaria che capitalizza una pluridecennale esperienza in fatto di macchinari, componenti e soluzioni per la stampa.

Hp lavora e collabora da tempo con imprese e istituzioni italiane per rendere concreto il progetto di trasformazione digitale in atto, attraverso soluzioni e prodotti innovativi che permettano alle aziende di affrontare al meglio le sfide competitive del futuro”, dichiara in una nota Tino Canegrati, Amministratore Delegato di Hp Italy. “L’intesa siglata con Confindustria ci consentirà di mettere a disposizione la nostra esperienza e i nostri contenuti in ambito tecnologico per contribuire allo sviluppo di nuove competenze, indispensabili nello scenario di Additive Manufacturing e in un mercato del lavoro sempre più digitalizzato”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5