Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

E-COMMERCE

Consumer electronics: smartphone al tramonto, si apre l’era di Alexa & co

Secondo l’analisi di Idealo, in Italia nel 2018 è diminuito l’interesse dei consumatori per notebook (-13,6%), tablet (-5,1%) e cellulari (-5%). Boom di altoparlanti (+115%) e dei droni (+56%)

12 Feb 2019

Gli italiani che acquistano on line prodotti di elettronica di consumo sono meno interessati a notebook, (-13,6%), tablet (-5,1%) e, non proprio a sorpresa, smartphone (-5,0%). Lo dice l’analisi annuale del mercato ecommerce effettuata dal portale di comparazione dei prezzi Idealo, che ha preso in considerazione le visite online del 2018 per stabilire i trend del comparto. Tra i prodotti il cui interesse è maggiormente aumentato nel corso dell’ultimo anno vi sono altoparlanti (+115,1%), cuffie (+77,4%), droni (+56,4%) e orologi sportivi (+20,4%). Seguono, con incrementi meno consistenti, smartwatch (+5,0%) e televisori (+0,3%). Ecco i dati per ciascuna categoria merceologica:

Si rimescola il mercato degli smartphone

Con Apple come produttore predominante nel 2018 (con il 25,2% delle ricerche online ad esso associate), seguito da Huawei (20,5%), Samsung (18,6%), Xiaomi (11,8%) e Honor (4,6%), il 2018 ha visto anche il boom di altri player del mercato. Nel dettaglio, si tratta di Xiaomi (+1551,8% rispetto all’anno precedente), Google (+456,2%), Nokia (+150,4%) e Motorola. In forte decrescita, invece, l’interesse nei confronti dei brand LG Electronics (-21,5%), BlackBerry (-31,5%) e Asus (-44,7%). I tre modelli di smartphone più desiderati in assoluto in quest’ultimo anno sarebbero stati Apple iPhone 7, Apple iPhone X e Huawei P10 Lite.

Luci e ombre su tablet e notebook

I tablet più desiderati e acquistati nel 2018 sono stati l’Apple iPad 2017 e l’Apple iPad 2018, mentre i due notebook più acquistati in assoluto sono stati il MacBook Air 13 del 2017 e il Lenovo Yoga Book. Nel mercato dei tablet, nel 2018 tra i produttori in maggiore crescita si sono distinti Samsung (+14,7%), Huawei (+10,7%) ed Apple (+1,1%). In decrescita, al contrario, Lenovo (-27,4%), Microsoft (-27,5%) e Asus (-54,3%). Per quanto riguarda i notebook, se tra i produttori “in boom” vi sono stati Huawei (+473,9%), Microsoft (+182,4%) e Msi (+17,7%), con un interesse online in decrescita Idealo evidenzia invece Acer (-26,9%), HP (-27,0%) e Lenovo (-39,1%).

Il boom di altoparlanti, cuffie e droni

Considerando che i prodotti in assoluto più acquistati in tutto il 2018 attraverso il portale italiano di Idealo sono stati gli auricolari Apple AirPods, non sorprende che tutto il settore delle cuffie stia vivendo un enorme boom. In cima ai top player operanti nel mercato vi sono Apple, Beats By Dr. Dre e Samsung, ad aver vissuto un boom rispetto al 2017 sono stati invece Marshall (+349,3%), Beyerdynamic (+320,1%) e Cellular Line (+227,8%). Per quanto riguarda gli altoparlanti, il prodotto che più di tutti nel 2018 ha catturato l’interesse degli e-consumer è stato il Google Home Mini; rispetto ai droni, invece, Idealo evidenzia DJI Spark, il drone perfetto per i selfie che può essere controllato senza radiocomando o dispositivo mobile.

L’identikit dell’e-consumer italiano appassionato di elettronica

Nella stragrande maggioranza dei casi, gli utenti di Idealo Italia più interessati al settore dell’elettronica di consumo appartengono alla fascia di età 35-44 anni, fatta eccezione per le categorie di notebook e cuffie dove prevale invece la fascia 25-34. Per tutte le categorie prese in esame nello studio4, gli uomini si sono dimostrati in assoluto i più interessati, arrivando – per esempio esempio nel caso dei droni – all’88,2% delle ricerche contro l’11,8% delle donne.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3