Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Contratti per 81 mln in Usa e Australia

03 Apr 2012

Ansaldo Sts si è aggiudicata negli Usa e in Austrialia nuovi contratti per complessivi 81,2 milioni di euro. La società di Finmeccanica ha siglato con Southeastern Pennsylvania Transportation Authority (Septa) un contratto del valore di 73,4 milioni di euro (98 milioni di Usd) per la fornitura del sistema di segnalamento integrato Positive Train Control (Ptc) per aumentare la sicurezza del trasporto ferroviario del sistema regionale ferroviario gestito da Septa che serve cinque contee a Philadelphia, nello stato della Pennsylvania.

In Australia, Ansaldo Sts si è aggiudicato un contratto del valore di 7,8 milioni di euro (10 milioni di Aud – Dollari Australiani) per l’aggiornamento del sistema di segnalamento e controllo dei treni e dell’infrastruttura ferroviaria della miniera di carbone di Ravensworth North – di proprietà della società mineraria Xtrata Coal – nell’Hunter Valley, in Nuovo Galles del Sud.

Ansaldo Sts si occuperà della progettazione, della realizzazione, del testing e della messa in servizio del sistema di segnalamento, di comunicazione e di controllo ferroviario utilizzando l’unità di smistamento MicroLok II (già diffusa lungo le linee australiane) e dello strumento di controllo dei treni Phoenix, che supporta sistemi di segnalamento in una vasta gamma di ambienti operativi, tra cui trasporto merci su linee principali e trasporto pesante.

Per la società, presente in Australia con le sue sedi di Brisbane, Newcastle, Sydney, Perth e Karratha, si tratta dell’ultimo di una serie di contratti aggiudicati per espandere l’industria mineraria nell’Hunter Valley.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
ansaldo
A
australia
F
finmeccanica
S
stati uniti

I commenti sono chiusi.

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link