Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Contratto da 14,7 milioni di euro in Australia

15 Nov 2012

Ansaldo Sts, una società Finmeccanica, si è aggiudicata attraverso la controllata Ansaldo Sts Australia, un contratto da Western Australia’s Public Transport Authority (Pta) per la fornitura del sistema di segnalamento per un nuovo tratto di 7,5 chilometri della linea ferroviaria metropolitana di Perth. Il nuovo contratto ha un valore di 14,7 milioni di euro.

Ansaldo Sts si occuperà della progettazione e della realizzazione del sistema di segnalamento per il nuovo tratto. L’incarico prevede l’installazione della tecnologia di smistamento MicroLok dalla stazione di Clarkson (al momento la più a nord di Perth) a Butler. Rivestirà un ruolo di primo piano anche la tecnologia Atp (Automatic train protection) di Ansaldo Sts.

Si stima che il completamento del progetto richiederà all’incirca due anni. Il prolungamento della linea ferroviaria fino al sobborgo settentrionale di Butler, a 41 chilometri dal quartiere finanziario nel cuore di Perth, verrà utilizzato dagli oltre 2mila passeggeri supplementari che, in base alle previsioni, prenderanno il treno tutti i giorni dalla nuova stazione di Butler.

Ansaldo Sts fornisce alla PTA soluzioni per il segnalamento e il trasporto ferroviario da oltre 10 anni.

Fondata in Australia nel 1995, Ansaldo Sts ha sedi a Brisbane, Newcastle, Sydney, Perth e Karratha.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
ansaldo sts
F
finmeccanica

LinkedIn

Twitter

Whatsapp

Facebook

Google+

Link