Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Contro lo spam c’è la nuova soluzione ibrida SaaS

07 Lug 2010

Trend Micro ha annunciato la nuova versione di InterScan Messaging
Security Virtual Appliance (Imsva), un'esclusiva soluzione SaaS
ibrida per la sicurezza della posta elettronica che integra servizi
di sicurezza SaaS e protezione in-the-cloud con un'appliance
virtuale on-premise.
La soluzione permette di bloccare le minacce email ancora più
vicino alla loro fonte senza compromettere la privacy dei messaggi
e, allo stesso tempo, migliora significativamente la gestione,
aumenta la disponibilità di banda e riduce i costi di
consolidamento del data center.

“Il 90% dei messaggi di posta elettronica è costituito da spam,
quindi non sorprende che le imprese siano alle prese con la
difficile sfida di gestire i crescenti volumi di email che
sovraccaricano le loro reti – ha commentato Steve Quane, Chief
Product Officer di Trend Micro – La nuova soluzione Imsva coniuga
il 'meglio di due mondi’: da un lato un'offerta di tipo
SaaS che blocca lo spam fuori dalla rete aziendale e riduce del 90%
i volumi di email abbattendo quindi le esigenze di bandwidth,
server e personale specializzato; dall'altro lato
un'appliance virtuale on-premise compatibile con VMware con cui
è possibile customizzare le operazioni sulla base delle
particolari esigenze di ogni azienda, conservando il controllo sui
messaggi e la loro riservatezza, e, soprattutto, tutelando i dati
sensibili in uscita dalla rete”.

Secondo i dati di Idc, più del 60% delle imprese ritiene che
l'approccio di natura ibrida abbia maggior successo nel
contrastare le minacce email in ingresso: Imsva 8.0 è
un'offerta ibrida che ottimizza i vantaggi della sicurezza
cloud e delle appliance virtuali integrando il tutto in un solo
prodotto. La nuova soluzione sfrutta gli investimenti e
l'esperienza Trend Micro in tema di sicurezza SaaS e hosted,
oltre alla sua leadership nell'ambito delle tecnologie di
reputazione file, mail e Web: una leadership acquisita fin dal 2005
con lo sviluppo “pioneristico” di tecnologie di IP-filtering e
IP-reputation.

Questo approccio SaaS ibrido alla sicurezza della posta elettronica
garantisce protezione in tempo reale avvalendosi
dell'infrastruttura Trend Micro Smart Protection Network, un
sistema che ogni giorno analizza, filtra e mette in correlazione
più di 20 miliardi di messaggi email, siti Web e file, sfruttando
poi le informazioni così ricavate per identificare e contrastare
rapidamente le minacce emergenti e migliorare la risposta alle
minacce già note.