Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'APPUNTAMENTO

Crescita digitale, ecco le strategie per il Sistema Paese

Torna a Roma l’evento promosso da Noovle. Protagonisti dell’impresa e della politica a confronto, focus su 5G, PA, industria 4.0 e intelligenza artificiale. Appuntamento il 18 ottobre per passare “dal pensare al fare digitale”

08 Ott 2018

Patrizia Licata

giornalista

Dopo il successo ottenuto con le precedenti edizioni, Noovle, l’azienda di consulenza strategica specializzata nelle soluzioni cloud e tecnologie innovative, promuove per il terzo anno consecutivo il convegno “Strategie per la crescita digitale del Sistema Paese” per approfondire quali siano le leve strategiche per il futuro digitale del nostro Paese insieme ai protagonisti dell’industria e della PA impegnati sul fronte dell’innovazione.

Il progetto Crescita digitale è un hub focalizzato sui temi dell’innovazione e delle nuove tecnologie, che ospita rappresentanti del mondo della PA, delle istituzioni e delle imprese con un approccio multidisciplinare integrato. Il network (qui tutti i protagonisti) riunisce gli attori italiani della trasformazione digitale e il progetto prevede anche la realizzazione di un convegno annuale dal titolo “Strategie per la crescita digitale del Sistema Paese” con lo scopo di riunire allo stesso tavolo domanda e offerta, pubblico e privato, università e imprese, nella logica di fare sistema e discutere i risultati raggiunti.

Il motto per il convegno di quest’anno sarà passare dal #pensare al #fare digitale: sarà fornita la fotografia degli effetti economici, sociali e culturali del cambiamento epocale che la realizzazione della Gigabit society porta con sé e saranno forniti i dati della previsione sui trend tecnologici dei prossimi cinque anni formulata da Idc.

Sul tavolo ci saranno i nuovi paradigmi e le tecnologiche che già stanno cambiando l’industria e la società, da Impresa 4.0 a Internet of Things passando per l’intelligenza artificiale. La partita dell’innovazione si giocherà su tanti fronti e richiederà un’infrastruttura di rete per costruire gli ecosistemi digitali: per questo al centro dell’attenzione ci sarà anche il 5G e durante il convegno saranno illustrati i risultati delle prime sperimentazioni e alcuni esempi concreti nei settori della sanità, delle imprese e dei servizi al cittadino.

Non mancherà il punto di vista delle istituzioni e della politica sulle misure prioritarie che il governo dovrebbe attuare in tema di digitale per affrontare la più grande trasformazione economica, sociale e culturale dei nostri tempi. Nel corso del convegno verrà anche analizzato – attraverso un confronto tra le Regioni interessate – il livello di interazione tra ricerca e impresa, formazione e lavoro, innovazione e territorio nell’affrontare il cambiamento.

La terza edizione di “Strategie per la crescita digitale del Sistema Paese”, che ha il patrocinio del ministero dello Sviluppo economico e di Assintel e di cui CorCom e Digital4Executive sono media partner, si svolgerà a Roma il 18 ottobre dalle ore 9.00 alle 13.00 presso il Centro congressi Fontana di Trevi.

Per iscriversi all’evento cliccare qui.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 3