Cybersecurity, Symantec compra LifeLock: accordo da 2,3 miliardi di $ - CorCom

M&A

Cybersecurity, Symantec compra LifeLock: accordo da 2,3 miliardi di $

L’intesa valuta la società specializzata in protezione dai furti d’identità 24 dollari per azione. Chiusura prevista per l’inizio del 2017

21 Nov 2016

An.F.

Colpo di Symantec nel panorama M&A della sicurezza informatica. La compagnia di cybersecurity, conosciuta nel mondo soprattutto per il software antivirus Norton, acquisirà la LifeLock, società specializzata in sistemi di protezione dai furti d’identità. L’operazione da 2,3 miliardi di dollari è stata annunciata da una nota congiunta, che indica gli inizi del 2017 come deadline per la finalizzazione dell’intesa. L’acquisizione valuta LifeLock a 24 dollari per azione, il 16% in più rispetto ai 20,75 dollari a cui ha chiuso il titolo in Borsa venerdì scorso.

WHITEPAPER
Quali sono stati i casi di cybercrime più aggressivi degli ultimi anni? Scoprilo nel white paper
Cybersecurity

L’obiettivo di Symantec è integrare LifeLock, che conta attualmente 4,4 milioni di utenti, nei prodotti e nei servizi di Norton, creando così una sola linea di prodotto in grado di garantire la sicurezza digitale degli utenti. “Il cybercrimine ha raggiunto livelli critici. Con l’unione di Norton e LifeLock saremo in grado di garantire una sicurezza informatica completa per i consumatori – commenta il Ceo di Symantec Greg Clark -. L’acquisizione segna la trasformazione dell’industria della sicurezza, dalla protezione dal malware alla più ampia categoria della sicurezza digitale degli utenti”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
cybesecurity
M
M&A
N
Norton
S
symantec