LA FIERA

Da Acer a Lenovo, la carica di Windows 10 all’Ifa di Berlino

Alla fiera tedesca tengono banco pc portatili sempre più sottili e potenti basati sul nuovo Os di Microsoft. E Intel lancia i nuovi chip Skylake che operano “in simbiosi” col sistema operativo di Redmond

02 Set 2015

F.Me.

Computer portatili sempre più sottili, ma anche potenti, e una nuova schiera di smartphone basati su Windows 10 in grado di sfruttare al meglio le funzioni del nuovo sistema operativo di Microsoft, da Hello a Cortana.
Alla fiera tecnologica dell‘Ifa di Berlino le prime novità su cui si è alzato il sipario incoronano proprio Windows 10 come protagonista. Da Acer a Lenovo, tanti i lanci di dispositivi concepiti ad hoc. E arrivano anche i nuovi chip di Intel. Windows 10, che ha debuttato globalmente a fine luglio, in un mese è già stato scaricato su 75 milioni di dispositivi tra pc e tablet e punta a conquistare una fetta ampia di utenti anche grazie a decine di nuovi prodotti che stanno per arrivare sul mercato.

Per buona parte di loro la vetrina è l’appuntamento “tech” dell’ Ifa che il 4 apre le porte al pubblico. Lenovo ha lanciato una dozzina di nuovi dispositivi, tablet, laptop e ibridi, basati su Windows 10. In particolare l’IdeaPad MIIX 700 è diretto concorrente del Surface di Microsoft, da cui riprende la tipologia di tastiera-cover che si può togliere e il supporto che si stacca dal retro dello schermo per poggiarlo verticalmente. La linea IdeaPads ha invece la tecnologia per riconoscimento facciale e i chip Skylake di Intel, che saranno mostrati in fiera in questi giorni.

Equipaggiamento che sfrutta al meglio le nuove funzioni di Windows 10 che con Hello propone un nuovo sistema di autenticazione personale. Gli stessi chip Skylake, ha spiegato un manager di Intel a The Verge, sono stati concepiti per funzionare in simbiosi con il nuovo sistema operativo di Microsoft. Toshiba, infine, ha presentato il Satellite Radius 12, notebook convertibile 4k Utra Hd da 12,5 pollici: anche la sua fotocamera supporta il riconoscimento facciale di Hello. Non ci sono solo i computer portatili. Tra gli annunci, Acer ha svelato anche il Jade Primo, smartphone da 5,5 pollici che funziona con la versione completa di Windows 10, proprio come un pc.