Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

MUSICA

Da rapper a finanziatore, Fedez investe sulla startup Zerogrado

Insieme a una cordata di imprenditori digitali il cantante e discografico punta 1,3 milioni di euro sulla società di Treviso. Obiettivo una piattaforma per far interagire i creatori di contenuti sul web con i propri fan, eliminando le barriere tra influencer e follower

18 Lug 2018

Giorgia Pacino

Da rapper a imprenditore. Fedez ha deciso di investire sulla start up Zerogrado, realtà trevigiana che propone una piattaforma per mettere in contatto youtuber e creator con i fan.

Il discografico e influencer fa parte di una cordata di imprenditori digitali che ha puntato 1,3 milioni di euro sulla società. A colpire Fedez potrebbe esser stata proprio l’idea alla base del progetto nato a Treviso: permettere agli influencer e ai creatori di contenuti sul web di interagire senza barriere con i propri follower. “Reach, engage and monetize” è il motto adottato dalla start up: se chi lavora sul web è in grado di raggiungere ciascuno dei proprio fan, può aumentare il coinvolgimento di chi lo segue e accrescere così il proprio business.

La piattaforma sviluppata da Zerogrado coniuga elementi di machine learning e big data. È nata per permettere ai produttori di contenuti su Youtube di “gestire la fan-base e di coinvolgerla in interazioni che facciano crescere fedeltà e partecipazione, con l’obiettivo di aumentare vendite di merchandising e contenuti premium”, spiega Vladimiro Mazzotti, ceo di Zerogrado.

Le soluzioni ideate dalla startup di Treviso sfruttano il potenziale delle principali piattaforme di messaggistica. Includono una speciale dashboard, sempre a disposizione del creator per poter monitorare il proprio pubblico, e dinamiche di gamification – regole mutuate dal mondo dei videogiochi – create per i fan, come i quiz a premi.

Tra gli imprenditori che hanno investito nel progetto, oltre a Fedez, ci sono anche Fabio Cannavale con Boost Heroes, Mauro Del Rio di Capital B!, Nicola Lamberti, fondatore di TrovaPrezzi, Marco Ferrari e Marco Franciosa, founder di Next14.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5