Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Dada si rafforza in Europa e acquista l’inglese Poundhost per 7,2 mln di euro

La società italiana di hosting e servizi ha siglato un accordo per l’acquisizione del gruppo britannico attivo per la fornitura di soluzioni IT avanzate

19 Nov 2009

Strategie di espansione per Dada. La società specializzata nei
servizi di Community ed Entertainment mobili e via Web, nonché nei
servizi di Domini, Hosting e soluzioni avanzate di Advertising
online ha sottoscritto un accordo per l'acquisizione del 100%
del capitale delle società che costituiscono Poundhost, la
divisione di hosting dedicato di Blue Square Data, gruppo inglese
attivo nella fornitura di soluzioni IT avanzate.

“L'acquisizione di Poundhost – si legge in una nota – è
coerente con la strategia di consolidamento della leadership a
livello europeo della Divisione Dada.pro e consentirà di
rafforzare il posizionamento del Gruppo Dada nel settore della
gestione della presenza e dell'identità on-line e nella
fornitura di soluzioni innovative di web advertising”.
L'acquisizione sarà realizzata da Namesco, società
interamente controllata da Register.it (subholding del Gruppo Dada
cui fa capo la divisione Dada.pro) e riguarderà il 100% del
capitale delle società componenti Poundhost: Poundhost Internet,
Server Arcade, Vps e Blueconnex.

Gli accordi siglati prevedono che il corrispettivo complessivo pari
a 6,5 milioni di sterline (circa 7,2 milioni di euro) sia versato
contestualmente al closing della transazione atteso nel mese di
gennaio 2010. È inoltre previsto un earn-out di massimi
complessivi 300 mila sterline (circa 330 mila euro) che verrà
corrisposto ad aprile 2010 al raggiungimento di predeterminati
risultati economici relativi al primo trimestre 2010.
L'acquisizione sarà finanziata per mezzo di un finanziamento
bancario.