IL REPORT

Data center, il mercato europeo in volata: balzo del 13% in un anno

Il 2023 si chiude con un giro d’affari di quasi 18 miliardi di dollari. È l’adozione del cloud da parte delle aziende a fare da traino. La Germania in pole position. Aws, Google, Meta e Microsoft aumentano gli investimenti. Tlc e IT i settori più impattati

Pubblicato il 03 Gen 2024

Shot of Corridor in Working Data Center Full of Rack Servers and Supercomputers with Blue Neon Visualization Projection of Data Transmission Through High Speed Internet.
Shot of Corridor in Working Data Center Full of Rack Servers and Supercomputers with Blue Neon Visualization Projection of Data Transmission Through High Speed Internet.

Il mercato dei data center nel 2023 ha cubato un giro d’affari da 18 miliardi di dollari, pari a una crescita annuale del 13%. Questi i dati diffusi da ResearchAndMarkets.com secondo cui l’adozione di servizi basati sul cloud da parte delle aziende ma anche dei consumatori attraverso i social media sta spingendo colossi come Meta, Google, Amazon Web Services e Microsoft nella realizzazione di nuovi data center in tutta Europa. E si prevede che il crescente utilizzo dei servizi cloud in Europa favorirà l’aumento del mercato della colocazione dei data center nei prossimi anni.

La Germania in pole position

È la Germania a detenere la maggiore quota di mercato grazie alle strategie di trasformazione digitale, all’adozione del cloud computing da parte delle imprese, all’IoT, all’IA, all’implementazione del Gdpr e alle azioni messe in campo a seguito della pandemia. Nel Regno Unito, Londra è una delle principali sedi di investimento, mentre regioni come Manchester, Slough e Birmingham prevedono investimenti significativi negli anni a venire.

WHITEPAPER
Una guida per ottimizzare i costi aziendali con il Manufacturing Execution System
Protocolli IoT
Smart manufactoring

La colocazione dei data center

Colocazione al dettaglio e all’ingrosso sono i due segmenti presi in esame. La colocazione al dettaglio detiene la quota più alta del mercato. Si prevede che questo segmento crescerà con il più alto Cagr nei prossimi anni, in quanto offre flessibilità in termini di infrastruttura IT, a vantaggio delle piccole e medie imprese.

Le grandi imprese detengono la quota maggiore del mercato dei data center. L’espansione del mercato è favorita dalla crescente adozione di servizi di colocazione da parte dei principali fornitori di servizi cloud e hyperscaler

Tlc e IT fanno da traino

Il settore IT e telecomunicazioni detiene la quota di maggioranza del mercato a seguito della crescente domanda di capacità di archiviazione dati aggiuntiva a seguito dell’aumento dell’adozione di smartphone, laptop, tablet, console di gioco e altri gadget e dei vantaggi offerti dai fornitori di colocation di data center al settore IT, come la velocità di implementazione, l’efficienza energetica e la scalabilità.

Il post Covid 19

Il mercato della colocazione dei data center ha beneficiato della pandemia, in quanto le tecnologie di colocazione dei data center aiutano le imprese a gestire le crescenti esigenze di traffico internet. La domanda di data center è cresciuta in modo significativo a causa della pandemia e dei conseguenti lockdown in tutta Europa, con la maggior parte della forza lavoro della regione che si è spostata verso il lavoro a distanza.

Inoltre, durante la pandemia, le aziende di vari settori hanno avuto bisogno di più spazio dati per distribuire le loro attività in modo digitale su spazi virtuali. La domanda di servizi di colocation ha portato a un forte utilizzo degli spazi dei data center esistenti e ha fatto crescere i ricavi dei fornitori di servizi di oltre il 10%.

Driver di crescita

  1.    Aumento della domanda di colocation di data center da parte delle piccole imprese
  2.     Aumento del numero di dispositivi connessi all’IoT
  3.     Aumento dei costi di gestione di un data center
  4.     Crescente penetrazione di Internet
  5.     Crescita delle iniziative sostenibili
  6.     Aumento degli investimenti nei data center a colocazione

Sfide

  1.    Scarsità di manodopera qualificata
  2.     Alti costi iniziali e di manutenzione
  3.     Regolamenti governativi stringenti e requisiti di sicurezza

Trend di mercato

  1.    Crescente esecuzione dell’intelligenza artificiale
  2.     Adozione crescente di servizi cloud
  3.     Rapida digitalizzazione
  4.     Espansione del settore IT e delle telecomunicazioni
  5.     Comparsa della tecnologia 5G e dei suoi servizi
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5