Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'OPERAZIONE

Datamatic al “rilancio”: si prende Computer Discount

Dopo il lancio della catena in franchising Wellcome e la gestione dei punti vendita Vobis l’acquisizione dello storico marchio segna un passo importante nell’operazione crescita. L’Ad Martini: “Siamo all’alba di un nuovo importante progetto”

20 Giu 2018

Il brand Computer Discount diventa di proprietà di Datamatic. Lo storico distributore di informatica, sul mercato dal 1973, ha annunciato l’acquisizione del marchio.

Dopo il lancio della catena in franchising Wellcome da 250 negozi e la gestione di circa 120 punti vendita Vobis a partire dal 2009, Datamatic continua a crescere. Con questa nuova operazione, che arriva nel suo 45esimo anno di attività, conquista una delle storiche insegne dell’informatica in Italia. Andrà a rafforzare un sistema logistico sviluppato su una superficie di oltre 15 mila metri quadri, in grado di movimentare oltre 800 mila colli, e una rete capillare di Cash & Carry.

“Con l’acquisizione del brand Computer Discount abbiamo aggiunto un ulteriore tassello a un percorso di crescita che, passo dopo passo, ci sta consentendo di superare traguardi sempre più ambiziosi”, ha detto Stefano Martini, amministratore delegato di Datamatic.

“Siamo solo all’alba di un nuovo importante progetto, che crediamo potrà regalare anche ai nostri vendor significative soddisfazioni – ha continuato Martini – permettendoci di raggiungere i nuovi obiettivi che ci siamo posti e che perseguiremo con la tenacia e determinazione che da sempre ci caratterizza”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

C
Computer discount
D
Datamatic

Articolo 1 di 5