Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Debutto europeo per il nuovo Pnd targato Clarion

ClarionMind offre agli utenti un’interfaccia per la consultazione dei contenuti multimediali ma anche l’accesso facile ed immediato a YouTube o MySpace grazie al navigatore Web installato

05 Ott 2009

Annunciato ufficialmente a giugno scorso, il nuovo Personal
Navigation Device multimediale di Clarion ha appena debuttato sul
mercato europeo.

Munito di uno schermo tattile da 4,8” per una risoluzione di 800
x 480 pixels, il ClarionMind impiega un processore Atom da 800 MHz,
include 512 MB di memoria viva e  4 GB di memoria Flash, supporta
la doppia connettività senza fili WiFi e Bluetooth 2.0 EDR e
presenta due porte USB oltre ad ricevitore DVB-T accompagnato da
un'antenna integrata e da un alloggiamento compatibile con
schede di memoria MicroSD.

Affidandosi al sistema operativo del Pinguino, il ClarionMind offre
agli utenti un'interfaccia pensata per favorire la
consultazione dei contenuti multimediali (foto, musica, video) ma
anche l'accesso facile ed immediato a YouTube o MySpace grazie
al navigatore Web installato.
Per l'occasione è stato messo in piedi un portale Web,
my.clarion.com, che consentirà agli utilizzatori di aggiornare il
device, scaricare i widgets o le applicazioni supplementari.

Il nuovo ClarionMind, infine, offre agli utenti un'autonomia
annunciata di 1h30 ed è venduto in confezione con le cartografie
di 42 paesi dell'Europa oltre che con un kit per automobile
(alimentatore da auto e ventosa) ad un prezzo al pubblico
consigliato di 399 euro.