Deliveroo si prepara all'Ipo: nuovi finanziamenti per 180 milioni di dollari - CorCom

L'OPERAZIONE

Deliveroo si prepara all’Ipo: nuovi finanziamenti per 180 milioni di dollari

Il risultato del round appena concluso porta l’azienda a una valutazione complessiva che supera i 7 miliardi di dollari. Il founder e Ceo Will Shu: “La nostra mission è continuare a innovare, sviluppando nuovi strumenti tecnologici per sostenere i ristoranti, per fornire più opportunità di lavoro ai rider e per ampliare la scelta per i clienti”

18 Gen 2021

A. S.

Un nuovo round di finanziamento da oltre 180 milioni di dollari: ad averlo completato è Deliveroo,  che ha ottenuto i fondi da una cordata di investitori già impeganti nell’azienda e guidati da Durable Capital Partners Lp e Fidelity Management & Research Company Llc.  Questo nuovo round di investimenti porta il valore complessivo dell’azienda a superare i sette miliardi di dollari. “Questo investimento arriva prima di una possibile Ipo, Offerta Pubblica Iniziale – si legge in una nota dell’azienda – e riflette la forte domanda da parte degli azionisti esistenti di investire nella società, in ragione del significativo potenziale di crescita nel settore dell’online food delivery, nel quale sta accelerando l’adozione da parte dei consumatori”.

L’azienda ha già individuato le linee strategiche verso le quali indirizzerà gli investimenti resi possibili dal nuovo round appena completato: si parte dall’espansione globale dei siti Edition, le cucine destinate al delivery, nelle Deliveroo ha intenzione di coinvolgere più partner. Poi l’espansione della consegna dai supermercati,  servizio che è cresciuto rapidamente nello scorso anno, e l’estensione del servizio in abbonamento Plus, destinato ad arrivare anche nelle aree geografiche attualmente non coperte e a creare nuovi cvantaggi per gli abbonati. Poi l’azienda programma di estendere il Signature ai ristoranti, permettendo ai consumatori di ordinare il delivery attraverso il sito internet del ristorante, incrementandone le vendite, e di mettere in campo nuove iniziative per sostenere i rider.

“In Deliveroo siamo sempre concentrati sullo sviluppo della migliore proposta per consumatori, rider e ristoranti – afferma il fondatore e Ceo Will Shu – Questo investimento ci aiuterà a continuare a innovare, sviluppando nuovi strumenti tecnologici per sostenere i ristoranti, per fornire più opportunità di lavoro ai rider e per ampliare la scelta per i clienti, portando loro il cibo che amano da più ristoranti che mai. Siamo davvero contenti che i nostri azionisti vedano l’opportunità e il potenziale di crescita davanti a noi”.

“Sono rimasto impressionato dalla capacità del team di individuare opportunità, innovare e adattarsi ai cambiamenti del mercato. Il mercato dell’online food delivery è nascente e poco penetrato – aggiunge Henry Ellenbogen, managing partner e chief investment officer di Durable Capital Partners Lp – Crediamo che Deliveroo abbia il potenziale per diventare un’azienda molto più grande nel tempo”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

H
Henry Ellenbogen
W
Will Shu

Aziende

D
deliveroo

Approfondimenti

F
food delivery online
R
riders