Diffondere i manuali d'uso attraverso un'applicazione mobile - CorCom

Diffondere i manuali d’uso attraverso un’applicazione mobile

Oggi si possono in modo facile e veloce guide di istruzioni in realtà aumentata utilizzando il sistema Marko, la soluzione software proposta da weAR

30 Giu 2015

Le aziende possono creare autonomamente manuali di istruzioni innovativi per supportare i propri prodotti – grazie a contenuti multimediali come video, immagini, icone, caselle di testo – e distribuirli tramite un’app in realtà aumentata per iOS e Android. Il tool proposto è semplice e intuitivo. Marko (Manual in Augmented Reality, Kit in Overlay) è una piattaforma abilitante (Meap) costituita da una interfaccia web per la creazione dei contenuti in overlay (Creator), da un supporto Cloud per l’archiviazione dei dati e da un Client mobile disponibile per smartphone, tablet e smartglasses. La piattaforma è stata sviluppata per importare immagini target (jpg e pdf). Inoltre i contenuti multimediali e virtuali in overlay possono essere caselle di testo, hyperlink, collegamenti a immagini, schede tecniche, video e icone customizzate.

La società weAR ha sviluppato Marko pensando di rivolgersi, come potenziali utilizzatori del sistema, al settore automotive, alla produzione meccanica, all’ingegneria, energy, multi-utility. Si tratta, nello specifico, di aziende, Pmi e artigiani che fanno uso di macchinari complessi con esigenze di manutenzione ordinaria e straordinaria.

Tra i principali benefici riscontrati, per un’azienda che utilizza questa piattaforma c’è il risparmio di tempo e costi nelle attività di training del personale, nella gestione di guasti e problematiche manutentive, nella semplificazione del servizio di assistenza.

Un esempio pratico è quello di un operatore che debba individuare e riparare un guasto in un macchinario. Avviando l’app Marko e puntando il proprio dispositivo verso il pannello di controllo avviene automaticamente il riconoscimento del target e l’individuazione dei corretti step procedurali secondo quanto previsto dalle istruzioni d’uso del macchinario stesso. È così che Marko diventa in pochi attimi una guida insostituibile.

La soluzione è già ottimizzata per alcuni wearable device e il 2015 sarà l’anno dell’ingresso nel mercato di alcuni dispositivi, tra cui gli smartglasses Epson Moverio BT-200 adatti all’uso B2B: Marko è infatti la prima app italiana presente in Epson Moverio Apps Market, il marketplace di Epson dove scaricare applicazioni per dispositivi indossabili.

E’ possibile provare Marko gratuitamente per un mese registrandosi su www.marko.tips.

Argomenti trattati

Approfondimenti

G
glass
I
ios