Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

ANORC

DIG.Eat 2016: Digital wars, la vendetta dei bit

L’11 maggio a Milano l’evento annuale gratuito sulla digitalizzazione. Tra i temi che saranno trattati app ed e-commerce, identità digitale e firme elettroniche, compliance, conservazione e protezione dei dati, contratti IT, business intelligence e Big data

22 Apr 2016

L’11 maggio si terrà a Milano DIG.Eat, l’annuale evento gratuito sulla digitalizzazione organizzato dall’associazione Anorc (Associazione Nazionale per Operatori e Responsabile della Conservazione digitale).
Digital wars – la vendetta dei bit, questo il sottotitolo di questa edizione, maggiormente orientata al mercato, durante la quale, con il contributo di esperti nazionali, rappresentanti del mercato della domanda e dell’offerta e la partecipazione attiva del pubblico verranno trattati, alla luce delle ultime novità normative, temi di grande rilievo non solo per ogni azienda che operi nel digitale, ma anche per tutti i professionisti e gli utenti coinvolti dalle novità dell’innovazione: app ed e-commerce, identità digitale e firme elettroniche, compliance, conservazione e protezione dei dati, contratti IT, business intelligence e Big data (programma completo). Ogni tavola rotonda sarà articolata in tre tappe: analisi dello scenario, approfondimento e soluzioni proposte dal mercato.

“Il DIG.Eat è un evento che ha vissuto negli ultimi anni un crescente successo di pubblico, grazie alla validità e alla scientificità dei contenuti e a un panel di relatori attentamente scelto tra i principali esperti nazionali – afferma Andrea Lisi, presidente di Anorc – Anche questa edizione sarà per i partecipanti un’occasione irrinunciabile di aggiornamento, incontro e confronto, ma anche il momento per riflettere costruttivamente – tenendo conto delle ultime novità, come la proposta di modifica al Cad o l’imminente ingresso del nuovo Regolamento europeo sulla privacy – su possibili iniziative e strategie che rendano l’innovazione digitale sempre più diffusa, efficace e omogenea, a vantaggio degli operatori del settore e dei cittadini”.
Per i partecipanti all’evento ci sarà inoltre l’opportunità di fissare, durante la giornata, un breve appuntamento di confronto con i Responsabili della Conservazione e della Privacy a cui sottoporre eventuali dubbi o richieste.
Sarà possibile seguire l’evento anche in diretta streaming.
La partecipazione è gratuita previa iscrizione online.
Il DIG.Eat sarà ospitato presso il Centro Servizi Banca Popolare di Milano, in via Massaua, 6
Per ulteriori informazioni: www.digeat.it, digeat@anorc.it – 0832/256065

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
andrea lisi
A
anorc
D
dig.eat

Articolo 1 di 2