Digital transformation, nasce a Roma l'Experience Centre Pwc-Google - CorCom

INNOVAZIONE

Digital transformation, nasce a Roma l’Experience Centre Pwc-Google

Mille metri quadri dedicati ad aziende pubbliche e private tra realtà virtuale, avatar, robot, lavagne digitali e stampanti 3D. Ezio Bassi: “Oggi la capacità di innovare è alla base non solo del successo, ma anche della sopravvivenza delle imprese”

26 Ott 2016

A.S.

Apre i battenti a Roma il Pwc’s Experience centre, nato dalla collaborazione tra la multinazionale della revisione contabile e Google. Tra realtà virtuale, avatar, robot, lavagne digitali, stampanti 3D, il centro conta su circa mille metri quadri dedicati alle aziende pubbliche e private, grandi e piccole, che, nell’era del web e dell’IoT vogliono innovare attraverso le nuove tecnologie digitali.

All’interno dell’Experience centre pareti, lavagne, scrivanie, pannelli si possono scomporre e ricomporre plasmando ogni volta gli spazi in funzione delle necessità delle aziende. E’ inoltre possibile dialogare con un robot avatar che cammina con gli ospiti e replica in tempo reale le espressioni del viso e le parole di una persona che vive a New York. Sono disponibili scenari virtuali a 360° dove si può assistere a fogli che parlano, tazze che comunicano e dove le si possono spostare immagini e testi con le mani da una parete all’altra.

Il centro è stato inaugurato nel corso di una conferenza stampa da Ezio Bassi, Territory Senior Partner di Pwc in Italia, e da Massimo Pellegrino, partner Pwc Strategy& e Digital Strategy & Innovation Lead di Pwc Italia: obiettivo del centro, hanno spiegato, è “dare alle maggiori aziende italiane private e pubbliche la possibilità di sperimentare gli strumenti tecnologici più avanzati, necessari per affrontare le sfide di un futuro che si prevede portatore di travolgenti trasformazioni, e trovare in tempi rapidi, cioè in settimane e non in mesi, soluzioni innovative ai loro problemi”.

“Oggi la capacità di innovare e rivedere dinamicamente i modelli di business è alla base non solo del successo, ma anche della sopravvivenza delle imprese – sottolinea Bassi – Come Network Pwc continuiamo ad affiancare i nostri utenti nel loro percorso di innovazione, non solo digitale, facendo in modo che esso sia sostenibile e in grado di migliorare sensibilmente e costantemente i risultati. E l’Experience Centre è un tassello importante di questa strategia”.

“L’Experience Centre – aggiunge Pellegrino- rappresenta per i nostri clienti la combinazione di competenze di business, di progettazione dell’esperienza e di tecnologia necessaria per affrontare le sfide di un mondo sempre più complesso e in rapido cambiamento”.

Argomenti trattati

Approfondimenti

G
google
P
Pwc