Digital transformation, via alla joint venture Accenture-Generali - CorCom

STRATEGIE

Digital transformation, via alla joint venture Accenture-Generali

Gosp realizzerà progetti e soluzioni volti ad accelerare l’innovazione dei processi aziendali e a migliorare la collaborazione all’interno del gruppo assicurativo. Cloud chiave di volta

16 Dic 2020

F. Me.

Generali e Accenture insieme per la digital transformation. Le due società hanno costituito una joint-venture (Gosp – Group Operations Service Platform) per accelerare la strategia di innovazione e digitalizzazione del Gruppo assicurativo attraverso il Cloud e le piattaforme condivise.

“Innovazione e trasformazione digitale rivestono un’importanza fondamentale nel nostro piano strategico Generali 2021 – spiega  il General Manager di Generali, Frédéric de Courtois – Grazie a questa partnership continuiamo a percorrere la strada tracciata dalla nostra strategia, consapevoli del cambiamento che la tecnologia può determinare nel settore assicurativo.” E ha aggiunto: “In questo nostro cammino abbiamo al nostro fianco un partner di grande esperienza e valore nel settore digitale come Accenture, con cui abbiamo deciso di avviare una collaborazione di lungo periodo per favorire l’accelerazione della trasformazione digitale del Gruppo”.

Oltre a partecipare con una quota azionaria pari al 5%, Accenture metterà a disposizione di Gosp un team di 40 risorse dedicate, con know-specifico di trasformazione, change management e innovazione e con un focus su cloud, intelligenza artificiale e big data.

“In un momento di grande cambiamento come quello attuale, il Cloud e le nuove tecnologie rappresentano un’enorme opportunità in termini di agilità, di resilienza e di efficienza operativa sul quale poter costruire un vero differenziale competitivo – evidenzia  Fabio Benasso, Presidente e Amministratore Delegato di Accenture Italia – Collaborare con un grande player come il Gruppo Generali ci consentirà di costruire un’eccellenza per l’intera Industry, sia a livello nazionale che internazionale, in grado di far leva sulla piena valorizzazione delle capability di Accenture, sviluppate nei 60 anni di presenza in Italia e attraverso un network globale di centri d’innovazione e di eccellenza”.

 Gosp realizzerà progetti e soluzioni volti ad accelerare la digitalizzazione dei processi aziendali e l’adozione di un modello centrato sul Cloud, in grado di migliorare la collaborazione all’interno dei diversi ambiti del Gruppo  –  distribuzione (agenzia), direzionali (sistemi di portafoglio) e interni (sistemi di gestione)  – anche attraverso un’infrastruttura comune e un know-how condiviso.Le innovazioni introdotte da Gosp, tra cui una governance più centralizzata, permetteranno di conseguire importanti risultati operativi ed economici per il Gruppo, in particolare sinergie di costo e il miglioramento dei principali livelli di servizio, in linea con le aspettative digitali di clienti, agenti e dipendenti.

“Adottando un modello cloud-first, Generali sarà in grado di innovare rapidamente e su larga scala – sottolinea  Jean-Marc Ollagnier Ceo Accenture Europe – Collaborando fianco a fianco, aiuteremo il Gruppo a creare velocemente ed in modo efficiente prodotti e servizi assicurativi innovativi, ideati per adattarsi alle esigenze attuali dei clienti del mercato italiano e internazionale. Oltre a supportare Generali nella trasformazione digitale del business, attraverso questa partnership, favoriremo anche l’evoluzione della forza lavoro attraverso un programma di aggiornamento e perfezionamento delle competenze. È un esempio di come possiamo fornire valore a 360 gradi per i nostri clienti, per il loro target di business e per i propri dipendenti”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

F
Fabio benasso
F
Frédéric de Courtois

Aziende

A
Accenture
G
Generali

Approfondimenti

C
Cloud