Digital360, boom di new entry da inizio 2021: riflettori sui giovani con digital e soft skills - CorCom

STRATEGIE

Digital360, boom di new entry da inizio 2021: riflettori sui giovani con digital e soft skills

Selezione “smart & local”, con possibilità di lavoro da remoto in tutta Italia grazie al digitale: 37 i nuovi ingressi in azienda che portano a quasi 300 le “Digital360people” tra dipendenti e collaboratori. Il ceo Balocco: “Puntiamo sui migliori talenti per continuare a crescere”

04 Mag 2021

Cresce il numero di talenti in Digital360. La società comunica l’inserimento di 37 nuovi profili professionali nei primi tre mesi del 2021.

In controtendenza rispetto ai dati Istat e vedono l’occupazione crollata del 4,1% a febbraio 2021 rispetto all’anno precedente, Digital360 nei primi tre mesi 2021 ha invece inserito 37 nuovi profili, come Seo specialist, Web designer, Social media manager, Web Editor, Project manager, Business Analyst. In azienda anche consulenti con diversi livelli di seniority e di specializzazione in ambito legal, audit & compliance e cyber security che portano a quasi 300 le Digital360people tra dipendenti e collaboratori.

Età media 31 anni, i profili dei nuovi ingressi sono caratterizzati da eterogeneità di competenze ed esperienze differenti. A fianco ai laureati in discipline tecnico-informatiche, come Ingegneria delle Telecomunicazioni, Data science, Informatica, sono state inserite nell’organizzazione anche lauree umanistiche, come Psicologia, Lettere, Storia, Lingue, Scienze Politiche e Sociali, e lauree economico-gestionali, come Ingegneria Gestionale, Marketing e Comunicazione, Economia, e infine anche laureati in Giurisprudenza.

“Digital360 si espande e ricerca i migliori talenti per continuare a crescere – sottolinea Raffaello Balocco, ceo di Digital360 – Oltre alle necessarie competenze tecniche, per tutti i profili è richiesta passione per il digitale, voglia di mettersi in gioco, curiosità e intraprendenza. Per i nuovi inserimenti è previsto un percorso di formazione continua, basato sulle caratteristiche personali, con lo scopo di sviluppare sia le competenze tecnico-specialistiche che quelle soft, come l’”intraprenditorialità”, la capacità cioè di portare innovazione e spirito imprenditoriale che ricerchiamo per tutti i talenti, indipendentemente dal ruolo e dalla funzione”.

Il piano di assunzioni si è basato su una vision “smart e local”: grazie all’adozione del full smart working che coinvolge l’intera forza lavoro, Digital360 ha inserito personale da tutta Italia, permettendo a ciascun profilo di lavorare da remoto grazie a strumenti digitali innovativi, dopo un percorso di formazione e inserimento personalizzato.

Il processo di onboarding, al momento completamente digitale, prevede una serie di momenti di accompagnamento dei nuovi ingressi, dalla prima email di orientamento con tutte le informazioni base del caso per essere subito operativi (sistema di ticketing IT, portale HR, buoni pasto, convenzioni ecc.) fino agli incontri con il top management in videochiamata. Strumenti d i condivisione e presentazione come Facebook Workplace e i webinar di Gruppo permettono poi di interagire con i propri colleghi e conoscere i progetti su cui le risorse coinvolte stanno lavorando.

Per quanto riguarda la formazione sono previsti corsi obbligatori e certificazioni in base a ruoli e team di appartenenza, che si affiancano a una numerosa serie di corsi aperti a tutti, anche sfruttando piattaforme proprietarie, come 360DigitalSkill. Lo spirito di Digital360 è sempre quello di fare cultura digitale e diffonderla, tanto all’esterno quanto all’interno.

E la crescita non si ferma qui. Attualmente la società è alla ricerca di altri 15 profili con diversi livelli di seniority tra (Privacy Legal Consultant, Digital Marketing Specialist, Digital Account, IT Governance Business Analyst, QHSE Junior Consultant, Junior Graphic Web Designer, Information & Cyber Security Consultant, Inside Sales, Videomaker, ecc), da inserire entro giugno 2021 (per informazioni e candidature https://digital360.it/lavora-con-noi ).

CLICCA QUI per scaricare il White Paper: "Cultura digitale: sfide e ostacoli delle direzioni HR per il 2021"

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

R
raffaello balocco

Aziende

D
Digital360

Articolo 1 di 5