Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

E’ Ochai la prima start up del progetto 4 Innovation

04 Mag 2015

Entra nel vivo il progetto 4Innovation, una iniziativa a sostegno della crescita delle aziende “matricola”, ovvero piccole realtà economiche italiane chiamate ad affrontare la fase di avvio, promosso poco più di un anno fa dallo studio legale Trevisan & Cuonzo.

La prima testimonianza arriva dalla start up Ochai, marchio che disegna, produce e commercializza su internet montature made in Italy complete di lenti graduate e da sole. Ochai, che significa “occhiali” in dialetto veneto, è nata da un’idea di tre ragazzi che hanno voluto scommettere su una nuova esperienza d’acquisto (i prodotti sono distribuiti solo online su ochai.com e possono essere provati a casa) che ha ampi margini di crescita: secondo i dati Anfao (Associazione nazionale fabbricanti articoli ottici) l’Italia rappresenta il 5% del comparto globale.

“Abbiamo assistito Ochai fornendo consulenza nell’ambito della contrattualistica e della proprietà intellettuale – spiega l’avvocato Sasha Picciolo di Trevisan & Cuonzo – Oggi Il carattere tecnologico e innovativo è diventato più accessibile e “democratico”: non è più monopolio delle grandi multinazionali, ma appartiene anche e soprattutto alle giovani avventure imprenditoriali che si affacciano su una scena economica completamente trasformata dalla corsa alle nuove tecnologie. Noi vogliamo essere al fianco di queste PMI e start up gemme di innovazione, in cui è custodito il seme dell’imprenditoria italiana di successo di domani”

L’Italia possiede un importante potenziale di innovazione in molti settori chiave dell’economia, come insegna la grande esperienza dello Studio nel campo della proprietà intellettuale. Ed è per questa ragione che il Ministero dello Sviluppo economico (Mise) ha realizzato un decalogo a sostegno delle start up innovative.

“Quello che ancora manca a molte delle piccole e medie imprese ‘made in Italy’ – spiega Gabriel Cuonzo titolare dello studio Trevisan & Cuonzo- è la qualità di marchi, brevetti e know how, ma soprattutto il capitale finanziario adeguato a garantire uno sviluppo costante a queste aziende. 4Innovation® è una scommessa sulle loro capacità: lo scopo è far emergere e valorizzare i business più meritevoli guidando i loro ideatori attraverso il quadro normativo di riferimento, predisponendo gli strumenti contrattuali più adeguati, approntando un’efficacie tutela della proprietà intellettuale e suggerendo strategie commerciali vincenti”.

Dal 2013 ad oggi il progetto 4Innovation ha fornito consulenza a circa 20 start up e nei prossimi mesi saranno lanciati altri due progetti social a testimonianza che il settore è in grande fermento.

Argomenti trattati

Approfondimenti

4
4Innovation
I
itc
S
start up
T
Trevisan & Cuonzo

Articolo 1 di 3