Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL TAVOLO

E-procurement, via alla semplificazione del catalogo Mepa

Accolte le richieste di Assintel Assoconservatori accreditati sulla conservazione dei documenti: più facile la comunicazione tra offerente e potenziale acquirente. Solo i Conservatori Accreditati Agid potranno offrire il servizio tramite il catalogo

31 Mar 2017

F.Me

Si va verso la semplificazione del Mepa, il Mercato elettronico della PA gestito da Consip. Il 29 marzo la sezione Assoconsercatori Accreditati di Assintel ha incontrato la spa del Mef con l’obiettivo di proporre una semplificazione del metaprodotto “Servizio di Conservazione” che aiutasse le pubbliche amministrazioni nella scelta del servizio e del fornitore. Nel percorso di digitalizzazione della PA, infatti, risulta fondamentale poter accedere ad informazioni semplici e comprensibili, in modo che le amministrazioni possano confrontare servizi e prezzi e scegliere a ragion veduta l’offerta migliore per le loro esigenze – spiega una nota Assintel – Ad oggi invece questo processo è rallentato dalla presenza di troppe e disomogenee proposte di servizio all’interno del catalogo elettronico, che rendono difficile la comparazione delle offerte.

Assintel Assoconservatori Accreditati ha lavorato insieme a Consip per rimodulare le informazioni del nuovo catalogo, che richiederà alle aziende un numero minore di informazioni e in forma più aggregata e prevederà un rapporto più diretto ed intellegibile tra offerente e potenziale acquirente.

Durante l’incontro sono inoltre state strette le maglie del controllo sulla presenza di un’offerta qualificata. Infatti solo i Conservatori Accreditati Agid potranno offrire il servizio di conservazione tramite il catalogo, dichiarando in maniera esplicita l’appartenenza all’elenco dei Conservatori Accreditati Agid.

“Questo risultato è un ulteriore passo importante compiuto da Assintel Assoconservatori Accreditati sulla strada della tutela delle aziende accreditate e del mercato in senso ampio”, commenta Giovanni Maria Martingano, coordinatore di Assintel Assoconservatori Accreditati.

Articolo 1 di 3