Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

E-COMMERCE

E-shopping, Engineering pronta a sfornare un milione di prepagate

L’azienda ha siglato un accordo con Aci Worldwide e dà il via a un programma di emissione di carte a costi convenienti

13 Giu 2012

P.A.

Lo sviluppo di un nuovo progetto che riguarda l’emissione di 1 milione di carte prepagate per acquisti online. Questo il senso dell’accordo fra Aci Worldwide e Engineering, già cliente di Aci per le soluzioni Aci Issuer e Aci Interchange relative all’emissione di carte di credito e servizi di processing. “Basare Aci Issuer su piattaforma Unix ci premette di avere un sistema più efficiente e a un minor costo, per ampliare i nostri servizi di processing di carte pre-pagate – ha detto Paolo Olivieri, project manager di Engineering – Avendo maturato una notevole esperienza con la soluzione Aci Issuer in ambiente mainframe, ci sentiamo pronti a migrare verso Unix come nuova piattaforma. Sono sicuro che continueremo a ottenere ottimi risultati, come abbiamo fatto fino a oggi, e il nuovo sistema ci permetterà di supportare i nuovi clienti e di controllare i nostri costi operativi”.

“Aci ritiene di poter continuare ad ottimizzare il lavoro fatto con Engineering, dato che essi vogliono espandere la propria offerta e il proprio business all’interno di un mercato in sviluppo come quello dell’online commerce”, ha commentato Paul Thomalla, managing director, Emea di Aci Worldwide.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
aci
C
carte
E
engineering