Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

LAVORO

Easyrecrue punta all’Italia, a Milano il quartier generale

La società parigina di recruitment online potenzia l’organico nel commerciale e marketing. Il ceo da Mickaël Cabrol: “Grazie al web benefici sicuri per chi assume e chi si candida”

01 Ott 2015

A.S.

Digitalizzare i processi di preselezione dei candidati a sostegno di imprese e professionisti. E’ questa la missione di Easyrecrue, azienda nata a Parigi nel 2013, e che oggi conta su 180 clienti in Francia e si affaccia sul mercato italiano con l’obiettivo di ampliare la propria rete nel Paese, dove ha da poco acquisito tra i propri clienti Costa Crociere e Sda Bocconi, in un’ottica più ampia di espansione in Europa dove conta già su sedi operative in Spagna, Germania, Olanda, Regno Unito e Svizzera. Proprio per crescere sul mercato italiano Esayrecrue amplierà il proprio organico a Milano per lo sviluppo delle aree commerciali e marketing e del supporto IT.

“L’identificazione e il reclutamento dei candidati ideali è da sempre cruciale nel mercato del lavoro, ancor di più quando, come in Italia e in altri Paesi europei, si vivono momenti di crisi, contrazione o comunque difficoltà – afferma Mickaël Cabrol (nella foto), fondatore e ceo di Easyrecrue – Con la nostra piattaforma, offriamo una soluzione semplice ed efficace di digitalizzazione in grado di produrre benefici concreti e immediati sia per chi offre lavoro sia per chi lo cerca. Ai primi, garantiamo di ottimizzare la procedura di preselezione dei candidati senza rinunciare ai benefici di una loro valutazione diretta attraverso i colloqui e abbattendo il rischio di errori di scelta e conseguenti perdite economiche. Ai secondi, consentiamo di concorrere per posizioni interessanti in modo agevole e professionale, peraltro senza eventuali oneri di trasferta in fase di mera preselezione”.

Grazie a tecnologia gestita al 100% in modalità SaaS, l’uso delle soluzioni Easyrecrue non richiede alcuna integrazione hardware o software nei sistemi informativi già in uso, ed è disponibile sia in modalità “live” che “differita”. “Con i video-colloqui in diretta – si legge in una nota – è sufficiente programmare le opzioni di data e orario da inviare ai candidati per poi svolgere il colloquio usufruendo di alta qualità audio e vide. In caso di differita, invece, l’organizzazione imposta i criteri guida della selezione e invita via email i candidati a collegarsi e videoregistrare le loro risposte: i video così raccolti possono essere visionati in ogni momento e condivisi con i membri del team interno coinvolto nella selezione che, con i propri commenti, partecipano alla valutazione”.

L’azienda offre anche la soluzione di test di lingua easySPEAKing – conclude il comunicato – con la quale, sempre via video, è possibile accertare il livello di espressione orale e scritta dei candidati, la loro capacità di comprensione e la conoscenza della grammatica. Le prove, disponibili in italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, portoghese, cinese, arabo e russo, personalizzabili a seconda dell’ambito professionale di riferimento.

Argomenti trattati

Approfondimenti

C
costa crociere
S
Sda Bocconi

Articolo 1 di 2