Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Ecco il nuovo Firefox Beta, personalizzare sarà più semplice

21 Mar 2014

Mozilla annuncia che la versione beta di Firefox rilasciata oggi, introduce una migliorata funzione di sincronizzazione alimentata da Firefox Accounts, una nuova modalità di personalizzazione, un nuovo menu e una interfaccia utente ottimizzata.

E’ possibile testare il nuovo Firefox Sync su Windows, Mac, Linux e Android creando un account che permette di portare ovunque con sé il proprio Firefox in modo sicuro e facile. Il nuovo Firefox Sync rende ancora più semplice la configurazione e l’aggiunta di più dispositivi, offrendo allo stesso tempo la crittografia end-to-end.

Abbiamo reso ancora più semplice costruire il proprio Firefox con una nuova modalità di personalizzazione. Per accedere alla modalità di personalizzazione fare clic sul nuovo pulsante “Menu” e poi su “Personalizza”. Da lì, è possibile trascinare e rilasciare manualmente le proprie funzioni, componenti aggiuntivi o strumenti preferiti ovunque nel browser in base alle proprie preferenze. Questo rende ancora più semplice e veloce accedere alle funzioni più utilizzate.

La modalità di personalizzazione rende semplice personalizzare ogni aspetto della propria esperienza di navigazione. Inoltre, il nuovo pannello del menu comprende tutti i controlli del browser, funzioni preferite e componenti aggiuntivi in un unico spazio. È possibile trovare strumenti familiari come ‘copia/incolla’, ‘stampa’, ‘a piena pagina’, ‘salvare’ e altro ancora. Quando si scarica un nuovo componente aggiuntivo per Firefox, sarà possibile aggiungere la sua icona nel nuovo pannello del menu, dando ai componenti aggiuntivi una posizione permanente nel browser.

Mozilla ha ridisegnato l’aspetto complessivo di Firefox per rendere possibile l’accesso ai contenuti Web in modo rapido. Sono state modificate la struttura e la funzionalità delle schede di Firefox per consentire di concentrarsi sul contenuto Web. Le schede hanno una forma più fluida e snella e sono posizionate più in alto nel browser, mentre le schede non in uso sono state visivamente ridimensionate. Lo strumento di gestione dei segnalibri è stato spostato accanto alla stella segnalibro nella barra degli strumenti di Firefox, per rendere più semplice salvare i propri siti preferiti per accedervi con un clic.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
android
F
firefox
L
linux
M
mac
W
windows

Articolo 1 di 2