Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

TRIMESTRALE

Alibaba batte le attese: aumentano in Cina i consumatori online

Il mercato dell’e-commerce asiatico spinge la trimestrale del gruppo che registra una forte crescita di profitti. Ma i consumi sempre più “american style” fanno decollare anche i competitor, Tencent e Jd.com

18 Mag 2017

Aumenta in Cina il numero di consumatori online. Un’ottima notizia per Alibaba che in 15 anni ha reso il suo fondatore, Jack Ma. Il gruppo di e-commerce ha registrato una forte crescita dei profitti e una crescita migliore delle attese nella trimestrale chiusa a marzo. Il segno più arriva in concomitanza con i dati rilasciati dal governo cinese che mostrano un incremento delle vendite online così come un’economia in crescta. La robusta quota di vendite online dà una mano anche ai concorrenti, come Tencent, che pure ruiporta profityti in crescita, e a Jd.com.


Alibaba Group Holding ha registrato un fatturato in crescita del 60% a 38,58 miliardi di yuan (5,60 miliardi di dollari) contro le previsioni di 36 milioni di yuan. L’utile netto è salito dell’85% a 9,852 miliardi di yuan (1,43 mld dlr). Per l’intero anno fiscale il fatturato è salito del 56% a 158,273 miliardi di yuan (22,994 mld dlr) e l’utile netto a 41,226 mld yuan (5,989 mld dlr). La piu’ importante società di commercio elettronico della Cina ha anche annunciato un programma di riacquisto di azioni fino a 6 miliardi di dollari per due anni.

Argomenti trattati

Approfondimenti

A
Alibaba
E
e-commerce
T
trimestrale