Amazon lancia Luxury Store: per le grandi firme vetrine esclusive e clienti selezionati - CorCom

E-COMMERCE

Amazon lancia Luxury Store: per le grandi firme vetrine esclusive e clienti selezionati

Parte dagli Stati Uniti la nuova sfida del colosso dell’e-commerce che debutta con la collezione autunno-inverno di Oscar de la Renta. Ma altri brand saranno presto online. I negozi delle griffe accessibili su invito agli abbonati Prime

18 Set 2020

Mila Fiordalisi

Direttore

Il lusso sbarca su Amazon: il colosso dell’e-commerce ha battezzato Luxury Store, la prima vetrina dedicata allo shopping delle griffe. Ma non sarà accessibile a tutti, almeno per ora. L’ingresso ai negozi online sarà consentito solo agli abbonati Prime e solo su invito. Ma Amazon annuncia che Luxury Stores estenderà gli inviti a più acquirenti nel corso del tempo. E chi non lo ha ricevuto può richiederne uno su amazon.com/LuxuryStores.

È la casa di moda Oscar de la Renta la prima a debuttare sul portale con le sue collezioni pre-autunno e autunno-inverno 2020, comprensive di prêt-à-porter, borse, gioielli, accessori e un nuovo profumo. E per l’occasione Amazon e Oscar de la Renta hanno collaborato a un video di lancio, con Cara Delevingne, diretto da Bunny Kinney e ideato da Jason Bolden, che celebra l’intersezione fantasiosa tra moda e tecnologia.

L’azienda di Jeff Bezos ha già annunciato che presto altri brand sbarcheranno nel Luxury Store.  Lo sbarco su Amazon potrebbe rappresentare una svolta per molti brand del lusso considerato il bacino potenziale di utenti e soprattutto la forza logistica di Amazon.  Si parte dagli Stati Uniti ma c’è da scommettere che presto gli orizzonti si allargheranno ad altri Paesi. A disposizione degli shopper anche l’innovativa “View in 360”, una funzionalità interattiva che sarà implementata su capi per consentire ai clienti di visualizzarne le caratteristiche ed i dettagli a 360 gradi. Saranno i brand a gestire i loro “negozi” ossia a scegliere quali capi proporre e a quale prezzo.

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

“Ascoltiamo e impariamo sempre dai nostri clienti e siamo ispirati dal feedback dei membri Prime che desiderano la possibilità di acquistare i loro marchi di lusso preferiti nel negozio di Amazon”, sottolinea Christine Beauchamp, Presidente di Amazon Fashion. “Siamo entusiasti di offrire ai marchi di lusso i servizi e la tecnologia per costruire un’esperienza cliente stimolante ed elevata. È ancora il primo giorno e non vediamo l’ora di far crescere i negozi di lusso, innovare per conto dei nostri clienti e aprire una nuova porta ai designer di tutto il mondo per accedere ai clienti del lusso esistenti e nuovi”.

“Oscar de la Renta è entusiasta di collaborare con Amazon per il lancio di Luxury Stores”, dichiara Alex Bolen, ceo di Oscar de la Renta. “In qualità di leader globale nella vendita al dettaglio, Amazon si concentra incessantemente sul miglioramento dell’esperienza del cliente attraverso l’innovazione costante, utilizzando la tecnologia e il feedback dei clienti. Ammiriamo l’attenzione di Amazon incentrata sul cliente e non vediamo l’ora di raccontare la storia del nostro marchio in modi convincenti e coinvolgenti a un numero ancora maggiore di clienti attraverso l’esperienza dei negozi di lusso”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

A
amazon

Approfondimenti

E
e-commerce
L
luxury online
S
shopping grandi firme

Articolo 1 di 4