LA TRIMESTRALE

EBay batte le attese, la strategia “circular” convince il mercato

In calo utili e fatturato ma meno del previsto grazie alla crescita degli acquisti di prodotti usati da parte dei consumatori per far fronte ai rincari dovuti all’inflazione. Leggermente al ribasso l’outlook sulla stagione natalizia ma il titolo balza dell’8% sull’onda dell’espansione dell’offerta, anche dei beni di lusso. Il ceo Iannone: “Grazie agli investimenti siamo in grado di offrire ancora più opportunità e valore ai nostri clienti in questi tempi difficili”

03 Nov 2022

Veronica Balocco

ebay-140910175430

La trimestrale di eBay batte le attese di Wall Street grazie alla sua strategia “circular”: gli acquirenti, spinti dall’inflazione, hanno infatti dato una spinta decisiva all’acquisto di beni rigenerati. Ma non solo. La piattaforma di e-commerce ha anche raccolto i frutti dell’espansione delle sue offerte, fra qui quella sui beni di lusso.
“Dato che i consumatori nei nostri principali mercati devono far fronte a un’inflazione persistente, tassi di interesse più elevati e aumento dei costi dell’energia domestica, si rivolgono sempre più a eBay per ottenere un valore migliore”, ha detto agli analisti Jamie Iannone, amministratore delegato di eBay.

La società prevede entrate per il prossimo trimestre, quello natalizio, leggermente inferiori alle stime (da $ 2,42 a $ 2,50 miliardi contro $ 2,49 miliardi), ma gli investitori guardano oltre e il titolo balza dell’8% sull’onda dell’espansione dell’offerta.

Entrate del terzo trimestre in discesa del 5%

Le entrate del terzo trimestre sono diminuite del 5% a 2,4 miliardi di dollari, ma hanno superato le stime di 2,32 miliardi di dollari. Su base rettificata, l’utile per azione di $ 1 è stato di 7 centesimi superiore alle stime. Il volume lordo delle merci (Gmv) è stato di $ 17,7 miliardi, in calo dell’11% su base dichiarata, mentre il margine operativo GAAP e Non-GAAP si è attestato rispettivamente al 23,9% e al 28,9%.

WHITEPAPER
AZIENDA RETAIL: ecco i 15 motivi per cui hai bisogno dell'Intelligenza Artificiale!
Intelligenza Artificiale
Retail

Nel periodo, la società ha generato 735 milioni di dollari di cash flow operativo e 633 milioni di free cash flow dalle operazioni continue. Ha inoltre venduto le azioni rimanenti in Adyen per circa 120 milioni di dollari e ha restituito oltre 421 milioni di dollari agli azionisti, inclusi 301 milioni di riacquisti di azioni e 120 milioni pagati in dividendi in contanti.

Aspettative superate per tutti i Kpi aziendali

“I risultati del trimestre che si è concluso a fine settembre dimostrano progressi significativi rispetto ai nostri obiettivi a lungo termine e hanno superato le aspettative per tutte le metriche aziendali chiave“, ha commentato Iannone. “Sono orgoglioso del nostro team e della nostra community per essere rimasti resilienti di fronte a un contesto macroeconomico difficile. Con gli investimenti che abbiamo fatto nella nostra rivisitazione tecnologica, siamo in grado di fornire ancora più opportunità e valore ai nostri clienti in questi tempi difficili”.

Una strategia di espansione dell’offerta

Nel tentativo di sfruttare la domanda costante da parte di irriducibili collezionisti di souvenir di alto valore, come elettronica, figurine e orologi, eBay ha ampliato le categorie sulla sua piattaforma, per offrire scarpe da ginnastica e gioielli usati. Ma la strategia si è scontrata con le diffuse incertezze del mercato, tra cui un dollaro Usa forte, il peggioramento della crisi energetica in Europa e la debole fiducia dei consumatori in vista della stagione dello shopping natalizio. La crisi energetica ha però fatto aumentare la domanda di prodotti energetici domestici in Germania, a causa dell’aumento dei prezzi delle utenze e dell’incertezza sulla disponibilità di energia.

Il tutto mentre, nel trimestre, l‘offerta pubblicitaria totale dell’azienda ha generato entrate per oltre 290 milioni di dollari, pari a circa l’1,6% di Gmv; è stata ampliata la disponibilità di Klarna agli acquirenti impegnati in transazioni transfrontaliere in Germania e sono state annunciate opzioni di pagamento più rapide per i venditori, consentendo pagamenti su richiesta su una carta di debito entro 30 minuti o meno a pagamento.

Completata l’acquisizione di TCGplayer

Di recente, eBay ha completato l’acquisizione di TCGplayer, piattaforma tecnologica per gli oggetti da collezione e uno dei più grandi mercati online per i giochi di carte collezionabili, per circa 295 milioni di dollari in contanti. Questa acquisizione integra la strategia di eBay per le categorie di interesse e promuove l’impegno dell’azienda nei confronti degli appassionati di carte collezionabili, fornendo a eBay funzionalità omnicanale strategiche come l’evasione degli ordini e l’ottimizzazione del carrello.

La società ha inoltre acquisito il gruppo di società myFitment, attivo nella fornitura di strumenti e supporto per aiutare i venditori online di componenti e accessori per auto e sport motoristici a prosperare. 

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5