LA PARTNERSHIP

Ecco il “token” per lo shopping online: alleanza Amazon-Mastercard

La piattaforma di e-commerce implementa un nuovo sistema di pagamento sicuro e veloce, che non richiede di inserire manualmente i dati della propria carta

18 Giu 2020

Antonio Dini

Mastercard è stata scelta da Amazon per i sistemi di pagamento dello shopping online che utilizzano la tokenizzazione, che permette di rendere più veloce, sicuro e fluido il pagamento.

I clienti Amazon in 12 paesi e territori, tra cui Nord America, America Latina, Medio Oriente ed Europa avranno la possibilità di usufruire della tokenizzazione delle credenziali delle loro carte di pagamento registrate per l’e-commerce. Nel dettaglio, la tokenizzazione consiste nella sostituzione del numero identificativo della carta fisica con un token, così facendo le informazioni relative al pagamento sono uniche per ogni singola transazione online e tale token può essere utilizzato solo da chi ne ha fatto richiesta. Già a partire da quest’anno, Amazon inizierà ad utilizzare i token forniti da Mastercard.

Il Mastercard Digital Enablement Service (Mdes) dell’azienda che gestisce il circuito delle carte di pagamento è uno degli strumenti che possono essere utilizzati per creare dei token nei pagamenti online, che sono più semplici da utilizzare e più veloci delle carte di credito tradizionali. Sul mercato ci sono vari altri sistemi analoghi, con una tendenza all’utilizzo dei token che nasce per i vantaggi che questo offre.

La diffusione su scala globale dell’ecommerce è cresciuta anche durante la pandemia del coronavirus. Lo shopping online sta registrando una forte crescita e sempre più consumatori scelgono l’online per l’acquisto di beni alimentari, di prodotti per la casa, di abbigliamento e di esperienze finalizzate all’intrattenimento. Di pari passo, quindi, anche gli esercenti si stanno adoperando per assicurare un’esperienza di acquisto sempre più fluida.

“Davanti a questo cambiamento delle abitudini – ha detto Jorn Lambert, vicepresidente esecutivo delle Digital Solutions di Mastercard – che noi stessi stiamo sperimentando e che ha subito un’accelerazione in questi ultimi e difficili mesi, ci sentiamo in dovere di creare un’infrastruttura e un ecosistema evoluti con l’obiettivo di rispondere con successo alle esigenze dei consumatori digitali e di business all’avanguardia come Amazon. Il lavoro che Mastercard sta svolgendo in collaborazione con Amazon e molti altri partner conferma quanto il valore della nostra suite di prodotti digitali sia ormai ampiamente riconosciuto. Da sempre, infatti, ci impegniamo a favore di una customer journey caratterizzata da una esperienza di acquisto di qualità e con tassi di approvazione più alti”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

J
Jorn Lambert

Aziende

A
amazon
M
Mastercard

Approfondimenti

E
e-commerce
T
token
T
tokenizzazione

Articolo 1 di 5