Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

IL REPORT

Food delivery avanti tutta, in aumento il business delle app

Crescono in Italia le piattaforme per la consegna di cibo a domicilio. Milano al top della classifica, seguono Roma e Torino. Raddoppiano in un anno le richieste di recapito pizza

17 Giu 2019

L. O.

Procede a gonfie vele il business delle app di consegna di cibo a domicilio. Emerge dall’analisi della piattaforma per la gestione della visibilità online Semrush, secondo cui la domanda (query) “la cena a casa” supera in Italia di quattro volte le ricerche su Google “cena al ristorante”.

La voce “consegna della pizza” a maggio 2019 è stata cercata in media da 2.300 persone rispetto alle 1.510 ricerche del febbraio scorso. Ma è tutto il settore app a registrare forti aumenti.

L’analisi registra in tutta Italia – spiega una nota – una maggiore diffusione dell’utilizzo delle applicazioni dedicate alla consegna del cibo a domicilio dopo una prima espansione nel Nord, con una classifica che vede Milano leader seguita da Roma, Torino, Bologna e Firenze.

Nella lista delle top 15 dove le persone ordinano con più frequenza si affacciano anche le località del Sud (Napoli, Lecce e Palermo) smentendo – dicono gli analisti – che il Meridione sia meno digitale del Settentrione. Pizza, gelato, hamburger, ramen e wok i piatti più ordinati.

La app più popolare risulta Just Eat con una media di 555mila ricerche mensili, seguita da Deliveroo con 142.500.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

D
deliveroo
J
just eat

Approfondimenti

A
app
F
food delivery

Articolo 1 di 2