LA PARTNERSHIP

Italiaonline e Alibaba insieme per l’export “digitale” delle Pmi

Tramite il marketplace B2B, l’internet company italiana metterà le sue aziende clienti in contatto con i buyer di oltre 190 Paesi. Obiettivo: favorire l’internazionalizzazione del Made in Italy

30 Mar 2020

F. Me

Italiaonline e Alibaba insieme per la promozione del Made in Italy. L’internet company italiana e la piattaforma cinese di e-commerce B2B hanno firmato un accordo di collaborazione per favorire l’internazionalizzazione delle piccole e medie aziende del nostro Paese in modalità 100% digitale.

Italiaonline connetterà le Pmi sue clienti al marketplace B2B di Alibaba, presente in più di 190 Paesi, con 18 milioni di buyers e contenuti tradotti in 16 lingue. Grazie alla presenza che avranno sulla piattaforma di e-commerce di Alibaba.com, le aziende clienti di Italiaonline potranno quindi essere in contatto con acquirenti in tutto il mondo.

“Con l’accesso a una vetrina internazionale di prima grandezza come quella fornita da Alibaba.com, metteremo a disposizione delle aziende italiane e in particolare delle Pmi opportunità uniche di visibilità e di sviluppo del business – spiega Roberto Giacchi, ceo di Italiaonline – Siamo da sempre vicini alle nostre imprese sul territorio e lo vogliamo essere in particolare modo in questo momento difficile per il nostro paese e l’economia. Grazie al supporto di Italiaonline e di un colosso dell’e-commerce come Alibaba, riusciremo a creare nuovo valore per i nostri clienti, accompagnandoli, attraverso l’utilizzo del canale Internet, in nuovi mercati oltreconfine nei quali affermarsi”.

Molteplici i vantaggi per le Pmi. Si va dalla possibilità di ampliamento del proprio business nei mercati esteri all’essere ricercate dai clienti in base alla categoria merceologica, dalla negoziazione diretta dei prezzi di vendita – in base, ad esempio, alla tipologia di cliente e all’area geografica – alla possibilità di avere un rapporto diretto con i clienti senza intermediazione. Non meno importante, la certificazione della veridicità delle informazioni pubblicate dall’azienda, al fine di accrescere il grado di fiducia dei buyer.

WHITEPAPER
Punti vendita: cosa significa oggi “vendere” e come farlo al meglio?
Fashion
Marketing

“Alibaba conosce bene il valore e il potenziale del made in Italy, ed è in prima linea da anni nel supportare marchi e PMI italiane nel loro percorso di digitalizzazione e internazionalizzazione, in Cina e globalmente – evidenzia Rodrigo Cipriani Foresio, General Manager Sud Europa del Gruppo Alibaba – Proprio per questo l’Italia è il primo paese in Europa in cui Alibaba.com ha creato un team locale e un’offerta dedicata. In questa fase delicata per l’economia e l’imprenditoria italiana, siamo ancora più orgogliosi di unire le forze con Italiaonline e mettere a disposizione la piattaforma B2B Alibaba.com e la nostra conoscenza del mercato per permettere alle aziende di ampliare i propri sbocchi commerciali e crescere, accedendo a questa “fiera permanente” online da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento”.

L’offerta è di due tipi (Standard e Premium) e varia in base alle caratteristiche e alle necessità dell’azienda cliente o potenziale.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

A
Alibaba
I
Italiaonline

Approfondimenti

E
e-commerce
P
pmi

Articolo 1 di 3