Noleggio auto più trasparente, Rentalcars si mette in regola con l'Antitrust - CorCom

NORME

Noleggio auto più trasparente, Rentalcars si mette in regola con l’Antitrust

L’authority accetta gli impegni vincolanti assunti dal sito compara-prezzi. Obbligo di modifica entro tre mesi

10 Ago 2018

Noleggio auto, più trasparenti i servizi di compara-prezzi offerti dal sito di Rentalcars dopo l’intervento dell’Antitrust. L’autorithy ha infatti accettato gli impegni vincolanti assunti dalla società TravelJigsaw Limited – opera con marchio commerciale Rentalcars – e il relativo sito, che permetteranno al consumatore di avere informazioni più corrette.

D’ora in poi sarà immediatamente chiara l’identità della società assicuratrice con cui viene stipulata la polizza assicurativa “Protezione Completa” e verrà indicato sempre il nominativo del noleggiatore – finora era nascosto – che offre alcune specifiche tariffe (contraddistinte dalle indicazioni “Offerte SuperSegrete”). Inoltre la società si impegna ad assicurare che i messaggi riguardanti la limitata disponibilità di veicoli e l’elevata richiesta in una determinata città siano ancorati ai dati delle prenotazioni effettuate sul sito web dell’azienda, “superando così – dice la società in una nota – ulteriori criticità riscontrate nell’iter di acquisto sul sito web del professionista”.

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

Le modifiche verranno apportate anche alle altre versioni del sito web nelle diverse lingue (circa 40) e saranno implementate al massimo entro 3 mesi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA