Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

NORME

Noleggio auto più trasparente, Rentalcars si mette in regola con l’Antitrust

L’authority accetta gli impegni vincolanti assunti dal sito compara-prezzi. Obbligo di modifica entro tre mesi

10 Ago 2018

Noleggio auto, più trasparenti i servizi di compara-prezzi offerti dal sito di Rentalcars dopo l’intervento dell’Antitrust. L’autorithy ha infatti accettato gli impegni vincolanti assunti dalla società TravelJigsaw Limited – opera con marchio commerciale Rentalcars – e il relativo sito, che permetteranno al consumatore di avere informazioni più corrette.

D’ora in poi sarà immediatamente chiara l’identità della società assicuratrice con cui viene stipulata la polizza assicurativa “Protezione Completa” e verrà indicato sempre il nominativo del noleggiatore – finora era nascosto – che offre alcune specifiche tariffe (contraddistinte dalle indicazioni “Offerte SuperSegrete”). Inoltre la società si impegna ad assicurare che i messaggi riguardanti la limitata disponibilità di veicoli e l’elevata richiesta in una determinata città siano ancorati ai dati delle prenotazioni effettuate sul sito web dell’azienda, “superando così – dice la società in una nota – ulteriori criticità riscontrate nell’iter di acquisto sul sito web del professionista”.

Le modifiche verranno apportate anche alle altre versioni del sito web nelle diverse lingue (circa 40) e saranno implementate al massimo entro 3 mesi.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

R
rentalcars

Articolo 1 di 5