Zalando si candida a “starting point for fashion”: crescono clienti e fatturato - CorCom

LA TRIMESTRALE

Zalando si candida a “starting point for fashion”: crescono clienti e fatturato

Da aprile a giugno la piattaforma ha visto i ricavi aumentare del 27,4% nonostante la coda dell’emergenza Covid-19. 180 brand si sono iscritti al partner program, e gli utenti attivi in tutta Europa aumentano del 20,4% toccando quota 34 milioni nel primo semestre

11 Ago 2020

A. S.

L’emergenza Covid-19 non ha fermato la crescita di Zalando: la piattaforma europea online specializzata in fashion e lifestyle ha infatti visto crescere in maniera consistente la propria customer base nella seconda metà del 2020, a +20,4% rispetto all’anno precedente, per un totale di 34 milioni di utenti attivi in tutta Europa, consolidando la propria ambizione a proporsi come lo “Starting Point for Fashion”.

Considerando il primo semestre, che quindi comprende tutta la fase più dura dell’emergenza Coronavirus e del lockdown, la società di e-commerce ha registrato un incremento del Gross Merchandise Volume (Gmv) del 25,1% a 4,72 miliardi di Euro (erano 3,77 miliardi nei primi sei mesi del 2019), con i ricavi che sono saliti del 19,6% a 3,56 miliardi di Euro contro i 2,98 miliardi del primo semestre 2019. L’Ebit rettificato per il primo semestre 2020 è di 113,3 milioni di Euro, con un margine del 3,2%, contro i rispettivi 108,1 milioni di Euro e 3,6% del periodo gennaio-giugno 2019. Nel secondo trimestre 2020 la crescita del Gmv è stata del 33%, e quella del fatturato del 27,4%.

WHITEPAPER
Come cambia il Retail tra ecommerce, piccoli rivenditori e la spinta al cashless
Acquisti/Procurement
Fashion

Per farsi trovare pronta a un’ulteriore fase di crescita la piattaforma ha continuato a investire anche durante il periodo della pandemia, e ha ottenuto un miliardo di euro grazie all’emissione di bond convertibili.

“Nei mesi passati abbiamo avuto la prova della robustezza e dell’agilità di Zalando – afferma David Schröder, chief financial officer della società – nonostante il momento ‘sfidante’ attraversato. Siamo riusciti a superare questa prima ondata della pandemia uscendone rafforzati, grazie alla chiarezza della nostra strategia, alla forza delle nostre partnership e allo straordinario impegno del nostro team. Molti dei nostri partner hanno intensificato la loro presenza sulla nostra piattaforma negli ultimi mesi, e siamo riusciti a crescere insieme”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

D
David Schröder

Aziende

Z
Zalando

Approfondimenti

C
coronavirus
C
covid-19
E
e-commerce

Articolo 1 di 4