Enact: imparare a negoziare? Facile come un gioco (online) - CorCom

STRATEGIE

Enact: imparare a negoziare? Facile come un gioco (online)

Il progetto internazionale, coordinato dall’università di Plymouth e finanziato dall’Ue, utilizza l’intelligenza artificiale e le tecnologie digitali per insegnare l’abilità di “trattare” con gli altri

02 Lug 2015

A.S.

Il processo di negoziazione, la capacità di trattare con gli altri, sono il terreno comune di una serie di attività che coinvolgono le persone nella vita di tutti i giorni: che si tratti di stabilire il miglior percorso per un progetto di ricerca, allenare una squadra di calcio o condividere le strategie di un investimento. Su queste basi nasce “Enact”, un gioco online che punta a migliorare le abilità di negoziazione delle persone attraverso una delle piattaforme più innovative finora sviluppate in Europa.

Finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del Programma “LLP – KA3 Multilateral projects”, Enact (Enhancing Negotiation skills through on-line Assessment of Competencies and interactive mobile Training) “rappresenta una pietra miliare – spiega una nota – nella formazione e valutazione psicologica: metodologie di modellizzazione psicologica, uso di tecnologie innovative, come e-learning, mobile app, internet, intelligenza artificiale, e sistemi di intelligenza artificiale”.

Al progetto Enact, coordinato dall’Università di Plymouth, partecipano l‘Università di Napoli “Federico II”, la startup innovativa specializzata in robotica e intelligenza artificiale “Aidvanced srl”, Fondazione Mondo Digitale, ilMinistero dello Sport della Turchia e Fundetec. Avviato nel gennaio del 2014 e della durata di 24 mesi, il progetto vale 532.000 euro (di cui 400.000 finanziati dall’UE). I primi risultati del progetto saranno presentati a Roma venerdì 3 luglio 2015 alle 10 presso lo Spazio Europa, in via IV Novembre 149).

Argomenti trattati

Approfondimenti

U
unione europea
U
università di napoli