Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

GIRO DI POLTRONE

Engineering, si dimette Rosario Amodeo

Il vice presidente esecutivo lascia l’incarico e rimette anche il mandato di presidente del cda della filiale belga pur mantenendo il suo posto nel consiglio di amministrazione dell’azienda

26 Mar 2013

P.A.

Engineering Ingegneria Informatica comunica che Rosario Amodeo ha rassegnato le proprie dimissioni, con effetto dal 31 marzo p.v., dalla carica di Vice Presidente Esecutivo della società – alla quale era stato nominato dall’assemblea dei soci del 24 aprile 2012 – e dalla carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione della società Engineering International Belgium.

Le dimissioni sono state rassegnate per motivi personali. Rosario Amodeo, socio di Engineering Ingegneria Informatica dal 1988, rimane Consigliere di Amministrazione dell’azienda.

Le dimissioni di Rosario Amodeo arrivano dopo che lo scorso 31 gennaio sua figlia Costanza Amodeo, ha rassegnato le dimissioni dal cda e dall’incarico di direttore generale Comunicazione e Marketing di Engineering. A fine gennaio, Costanza Amodeo deteneva 1.992.856 azioni di Engineering , corrispondenti al 15,943% del capitale sociale, di cui senza diritto di voto 262.377 azioni, pari al 2,099% del capitale sociale.